Tradurre in 24 ore si può? Una sfida per professionisti

Stampa/PDF

Oggi si può vendere in qualunque parte del mondo, a patto di conoscere le regole e gli strumenti del marketing internazionale. Uno di questi strumenti, ovvero la lingua inglese, sta rapidamente perdendo la sua storica funzione di lingua franca attraverso cui era possibile imbastire relazioni commerciali (e non solo) in ogni angolo del globo.

Oggi assistiamo a un’inversione di tendenza: il cliente medio tende ad acquistare un prodotto quando le specifiche di quel prodotto sono descritte nella sua lingua madre.

E quando è necessario tradurre rapidamente e con esattezza una mail di lavoro o una serie di slide per una presentazione ufficiale? In quel caso servono i professionisti.

La comunicazione al tempo della rete

Il world wide web ha aperto delle possibilità potenzialmente infinite a tutti coloro che hanno progetti di ampio respiro, quale che sia il loro ambito di applicazione. Aziende, professionisti, associazioni culturali, e tutta una lunga serie di soggetti produttivi hanno oggi la possibilità di comunicare e interagire con persone enormemente distanti per lingua, cultura, forma mentis. In questo scenario la comunicazione scritta ha assunto un’importanza centrale per i rapporti internazionali, soprattutto quando si tratta di relazioni internazionali che vengono instaurate esclusivamente via web e quindi senza il supporto di altri paralinguaggi come quello gestuale.

La comunicazione al tempo della rete

Rispondere tempestivamente a una mail elaborando risposte che siano allo stesso tempo soddisfacenti per l’interlocutore e in grado di trasmettere a tutto tondo le potenzialità di un progetto o di una mission aziendale è una sfida tipica dei nostri tempi.

In genere le grandi aziende che hanno a che fare frequentemente con clienti di un certo paese assumono traduttori interni che si occupano di rendere fluida la comunicazione aziendale. Le piccole realtà o i professionisti che non intessono frequentemente rapporti lavorativi internazionali potrebbero trovare insostenibile i costi di un traduttore professionista indoor.

La traduzione professionale al servizio di professionisti

Le piccole aziende o i professionisti che abbiano necessità sporadiche di traduzione e che non trovano conveniente assumere un dipendente destinato a quella mansione, devono necessariamente rivolgersi ad agenzie di traduzione che riescano a essere efficaci e soprattutto rapide nell’elaborazione e nella consegna dei testi tradotti.

Perchè rivolgersi a un’agenzia di traduzioni professionale

Offrire una traduzione professionale, esatta, che si basi su un glossario terminologico concordato e che sia allo stesso tempo tempestiva è un obiettivo non da poco.

A farlo sono essenzialmente le agenzie di traduzione che possano contare su un ampio numero di collaboratori specializzati in grado di lavorare anche in parallelo se il cliente ha bisogno di una prestazione in tempi ristretti.

Il problema delle piccole aziende: necessità discontinue e variabili

Il problema fondamentale delle piccole aziende o dei professionisti che lavorano in proprio è in genere quello di avere necessità di traduzione concentrate in brevi periodi dell’anno oppure focalizzate non su una ma su diverse lingue, a seconda del cliente finale.

Per le piccole e medie aziende nonché per i professionisti indipendenti, le agenzie professionali di traduzione diventano quindi dei partner fondamentali nel portare a buon fine le trattative con clienti o partner stranieri. Una delle migliori sul mercato, attiva da 25 anni e in grado di assicurare servizi di traduzione di altissimo valore con grandissima efficenza è www.eurotrad.it.

Stampa/PDF
Tradurre in 24 ore si può? Una sfida per professionisti