Transportation and Automobile Design del Politecnico di Milano

Stampa/PDF

Monoposto che si ispirano all’acceleratore di elettroni, veicoli di lusso dall’animo sportivo, School bus che ridisegnano lo spazio interno, minicargo dalle ampie superfici vetrate e veicoli totalmente elettrici capaci di rispondere alle diverse esigenze dello spazio urbano. Sono solo alcune delle idee nate dal Master Universitario in Transportation and Automobile Design del Politecnico di Milano, che verranno esposte dal 28 giugno al 26 luglio 2019 in via Candiani 72, edificio B2 – Campus Bovisa.
 
Una mostra che celebra i 10 anni di un percorso formativo importante che ad oggi ha formato più di 150 studenti di 20 nazionalità. Ultimi in ordine di tempo i ragazzi della X edizione del Master che venerdì 28 giugno saranno protagonisti della Graduation Ceremony che si terrà presso l’Aula Castiglioni del Politecnico di Milano, Campus Bovisa dove in precedenza si ripercorrerà la storia di questi primi dieci anni del master. L’appuntamento, dedicato al mondo attuale e futuro del transportation design, grazie alla collaborazione con alcune delle più grandi aziende del settore,rientra nel più ampio ciclo di incontri TADtalks | car design inspiring ideas. Un incontro aperto al pubblico che si conferma come un’importante occasione di interazione tra giovani professionisti, aziende e giornalisti.

Un Talk e una mostra che accompagnano una cerimonia molto sentita, legata ad un compleanno speciale che dimostra come questo percorso formativo, della durata di 15 mesi e organizzato tra lezioni frontali, workshop e stage aziendali, tenta di trasmettere anno dopo anno la profonda passione e l’attenta ricerca della storica e indiscutibile tradizione politecnica, rafforzata dallarecente collaborazione didattica con Wacom. Ma non solo un percorso formativo da sempre legato al mondo delle aziende protagoniste del settore: nomi come Fiat Group, Alfa Romeo, Maserati, Volkswagen, Porsche e Audi hanno fortemente contribuito negli anni alla formazione dei giovani progettisti, guidandoli all’interno del processo di progettazione automobilistica, non solo per ricoprire i ruoli più tradizionali nei centri stile più prestigiosi, ma anche diventando punto di forza presso la rete di aziende che collabora con loro nei progetti di co-design.
 
Con la direzione di Fausto Brevi, Professore presso la Scuola del Design del Politecnico di Milano, il Master in Transportation and Automobile Design apre le iscrizioni per l’avvio della XII edizione, in partenza a marzo 2020. Il Master è a numero chiuso per un massimo di 20 allievi italiani e stranieri, accuratamente selezionati: si rivolge ai possessori di laurea del vecchio ordinamento o di laurea di primo o secondo livello appartenenti alle discipline del progetto (ingegneria, architettura, disegno industriale).
Le lezioni, in lingua inglese, si svolgono presso la sede di POLI.design, in via Durando 38/A a Milano.

Stampa/PDF
Transportation and Automobile Design del Politecnico di Milano