Tre premi per Palazzo Caracciolo Napoli

Stampa/PDF

Il 2017 è appena iniziato e Palazzo Caracciolo Napoli MGallery by Sofitel vanta già un palmarès di tutto rispetto, a conferma dell’impegno della struttura lusso del gruppo AccorHotels nel cuore del capoluogo partenopeo nell’offrire eccellenti standard di ospitalità.

L’ultimo riconoscimento internazionale in ordine di tempo arriva dai Luxury Travel Guide Awards 2017, dove la dimora storica appartenente alla collezione MGallery by Sofitel ha vinto il primo premio per l’Europa nella categoria Luxury Design Hotel of the Year – Italy.

A questo si aggiunge il Premio Speciale Stanze Italiane 2017, prestigioso riconoscimento  conferito dal Touring Club Italiano, che offre uno strumento per conoscere e scoprire le migliori realtà alberghiere nazionali.

A completare la collezione di riconoscimenti per Palazzo Caracciolo c’è l’ambito World Luxury Hotel Award 2016 nella categoria Luxury City Hotel. Ogni anno il premio va alle più esclusive strutture alberghiere di tutto il mondo e viene assegnato da una giuria di esperti di altissimo livello.

I premi confermano il prestigio e l’eleganza della dimora storica nel cuore di Napoli. Antica fortezza del XIV secolo donata dal re Roberto d’Angiò alla famiglia Caracciolo, la struttura è poi divenuta nel corso del tempo la sede del potere locale. Se i secoli hanno stemperato il rigore militare, portando comfort ed eleganza, l’edificio ha conservato una solennità unica. Dimora di charme dove convivono con armonia storia e modernità, l’hotel conta 146 camere, impreziosite da dettagli di maestri artigianali locali, spa, sale riunioni e il ristorante "La cucina", cuore della raffinata accoglienza del palazzo con affaccio sullo splendido cortiel interno. Ispirato alla tradizione della cucina partenopea, il ristornate è guidato dall’estro e alla creatività dello chef Daniele Riccardi, che sono valsi una segnalazione all’interno della Guida Michelin 2017

Stampa/PDF
Tre premi per Palazzo Caracciolo Napoli