UE: approvato lo stanziamento per i rifugiati

Stampa/PDF

Il Consiglio d'Europa ha approvato l'utilizzo dei fondi provenienti dal bilancio dell'UE per finanziare il sostegno di emergenza per la Grecia e altri Stati membri travolti dalla crisi dei rifugiati.

Con l'approvazione del progetto di bilancio rettificativo n°1, come proposto dalla Commissione il 9 marzo 2016, il Consiglio ha deciso di mettere a disposizione 100 milioni di euro in impegni e € 80.200.000 di pagamenti a carico del bilancio 2016 dell'Unione europea.

"Questa decisione consente all'UE di coprire le esigenze immediate e urgenti derivanti dal massiccio afflusso di rifugiati. Vogliamo alleviare la situazione umanitaria poveri per i migranti all'interno dell'UE nel più breve tempo possibile. Questo è ciò che questo meccanismo di sostegno di emergenza dell'UE è tutto ", ha detto Jeroen Dijsselbloem, Ministro delle finanze dei Paesi Bassi e presidente del Consiglio.

Stampa/PDF
UE: approvato lo stanziamento per i rifugiati