UE: il regolamento Omnibus

Stampa/PDF

La Presidenza estone e il  Parlamento europeo hanno raggiunto un accordo preliminare sulla parte agricola del cosiddetto regolamento Omnibus

Il regolamento Omnibus modifica la regolamentazione finanziaria che disciplina l'attuazione del bilancio dell'UE e quindici atti legislativi settoriali, anche nel settore dell'agricoltura. 

Le norme concordate fanno parte di una serie di miglioramenti tecnici ai quattro regolamenti che disciplinano la politica agricola comune (PAC): pagamenti diretti, sviluppo rurale, organizzazione del mercato comune  e regolamentazione orizzontale. 

"Sono lieto di annunciare un accordo che riflette la posizione e le priorità del Consiglio Europeo. Per prosperare, i nostri agricoltori devono disporre di una serie di regole semplici, efficaci e funzionabili. Questo renderà più facile la vita quotidiana e il lavoro delle amministrazioni nazionali", ha dichiarato  Marko Gorban, capo negoziatore, presidenza estone.

Le nuove misure fanno parte di uno sforzo istituzionale comune per semplificare la politica agricola riformata alla luce dell'esperienza acquisita attraverso la sua attuazione e offre agli stati membri un ulteriore margine di leva per agire in linea con specifiche esigenze nazionali o regionali. 

Stampa/PDF
UE: il regolamento Omnibus