UE: nuovo accordo sullo sviluppo

Stampa/PDF

Il Consiglio Europeo ha adottato un nuovo accordo comune sullo sviluppo. Questa dichiarazione congiunta delle tre istituzioni (Parlamento, Consiglio e Commissione) stabilisce un nuovo quadro per la cooperazione allo sviluppo per l'UE e per i suoi Stati membri.

Il consenso europeo per lo sviluppo è la risposta dell'UE al programma delle Nazioni Unite 2030 per lo sviluppo sostenibile. Essa stabilisce i principi che guideranno l'approccio dell'UE e degli Stati membri in cooperazione con i paesi in via di sviluppo nel corso dei prossimi 15 anni ed una strategia per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile (OSS). In linea con la strategia globale in materia di politica estera e di sicurezza dell'UE, il consenso contribuirà anche a realizzare le priorità della politica estera dell'UE.

Il consenso ha lo scopo di

- Rispondere alle attuali sfide globali che hanno un impatto demografico, economico, sociale e ambientale

- Rafforzare la resilienza degli Stati, società e degli individui è centrale in questo approccio

- mira a favorire lo sviluppo sostenibile e ad accelerare la trasformazione, ponendo l'accento su elementi trasversali della politica di sviluppo, come: la parità di genere, i giovani, gli investimenti, il commercio, l'energia sostenibile, il clima, il buon governo, la democrazia, i diritti umani, la migrazione e la mobilità.

Stampa/PDF
UE: nuovo accordo sullo sviluppo