UE: un mercato delle cartolarizzazioni

Stampa/PDF

Il Consiglio Europeo ha adottato norme tese a facilitare lo sviluppo di un mercato delle cartolarizzazioni in Europa.

Le nuove norme fanno parte del piano dell'UE per lo sviluppo di un'unione dei mercati dei capitali pienamente funzionante entro la fine del 2019. Lo sviluppo di un mercato delle cartolarizzazioni contribuirà a creare nuove possibilità d'investimento e a fornire una fonte supplementare di finanziamenti, in particolare per le PMI e le start-up.

"Tali norme contribuiranno a rilanciare il mercato delle cartolarizzazioni, aumentando in tal modo la capacità diconcedere prestiti alle famiglie e alle imprese", ha dichiarato Toomas Tõniste, ministro delle finanze dell'Estonia, che esercita attualmente la presidenza del Consiglio. "Definire un modello per cartolarizzazionisemplici, trasparenti e standardizzate costituisce un passo importante che si basa sui recenti lavori per disciplinare il settore e affrontare i rischi."

I due regolamenti sono stati adottati senza dibattito durante una sessione del Consiglio "Affari generali".

Il Parlamento europeo ha dato la sua approvazione in seguito a un accordo raggiunto dalla presidenza e dal Parlamento il 30 maggio 2017.

Stampa/PDF
UE: un mercato delle cartolarizzazioni