UEFA Champions League Trophy Tour

Stampa/PDF

La Champions è arrivata a Napoli. Una due giorni ricca di emozioni nelle quali i cittadini napoletani hanno potuto ammirare la famigerata “Coppa dalle grandi orecchie” che rappresenta il premio della più importante competizione calcistica europea per club: La Champions League.

UEFA Champions League Trophy Tour”, questo è il nome dell’evento che sta permettendo a tutta l’Italia di poter ammirare il trofeo. Nella città partenopea, la coppa è stata messa in esposizione prima in Piazza Vittoria e poi ad Eccellenze Campane (in Via Brin 69). In entrambe le occasioni, i tifosi hanno potuto farsi immortalare vicino al trofeo,  partecipare a vari giochi interattivi, ammirare alcuni “pezzi da collezione” come maglie, palloni e fasce da capitano autografati da grandi campioni come Messi e Cristiano Ronaldo ed inoltre ricevere alcuni gadget. L’evento è stato completamente gratuito ed è stato presentato da Unicredit.

Così come le tappe di Milano, Torino e Bari hanno visto la presenza di alcuni ambasciatori UEFA dal calibro di Cafu, Chivu, Vialli, Crespo e Desailly anche Napoli non è stata da meno. Infatti, nella due giorni partenopea è stato presente come ambasciatore UEFA Gianfranco Zola. “Magic Box” è stato quindi gradito ospite della tappa napoletana prestandosi a foto ed autografi alla gente accorsa per la due giorni del tour. Zola ha potuto alzare la coppa dalle grandi orecchie davanti alla gente della città che gli ha regalato l’esordio in Serie A ed il suo primo scudetto (nella stagione 1989-90).

Il UEFA Champions League Trophy Tour è stato, quindi, un grande successo a Napoli. Un pubblico che ha saputo rispondere alla grande ad un evento che mancava nella città partenopea dal 2012. 

Stampa/PDF
UEFA Champions League Trophy Tour