Un capodanno al caldo della musica

Stampa/PDF

Grande musica per tutti nel primo giorno del 2017 in tre luoghi importanti della città. Nel Capodanno in musica dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo segnaliamo i tre concerti che si terranno a Scampia, nel bellissimo Auditorium di viale della Resistenza recentemente intitolato a Fabrizio De André, nel Centro Antico, nella chiesa di San Severo al Pendino in via Duomo ed a Fuorigrotta, nel Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare.

Gospel, spirituals & carols

Un concerto che esplora il sentimento religioso attraverso la tradizione della musica gospel e spiritual. Marina Bruno – voce; Giuseppe Di Capua – pianoforte; Daniele Scannapieco – tenor sax; Tommaso Scannapieco – electric bass; peppe La Pusata – drums. 

Gran Concerto di Capodanno della NapoliMandolini Orchestra dell’Accademia Mandolinistica Napoletana

Un raffinatissimo concerto di musica napoletana con le voci di Lello Giulivo, valentina Assorto ed Alessandro Lualdi. 

Concerto di Capodanno della Nuova Orchestra Scarlatti

E’ il grande appuntamento musicale, con il quale da ventidue anni Napoli dà il benvenuto al nuovo anno. Un appuntamento ormai classico che si rinnova quest’anno con un programma variegato per accogliere napoletani e turisti, con il brio di Rossini, le polke di Strauss, le sonorità spagnole di de Falla, di Pablo de Sarasate con la Fantasia su temi della Carmen di Bizet, e poi ancora gershwin e un gran finale con le melodie classiche napoletane.

Stampa/PDF
Un capodanno al caldo della musica