Un codice di condotta europeo per le imprese

Stampa/PDF
Il Consiglio europeo ha adottato delle nuove conclusioni sul rafforzamento di un codice di condotta volto ad eliminare le misure che possono creare situazioni di concorrenza fiscale sleale frale aziende.

Il Codice di Condotta è utilizzato nella valutazione della nocività di misure fiscali adottate, o che sono in corso di adozione, da parte degli Stati membri. Un gruppo di lavoro sorveglia la sua attuazione.

Nel 2013, il Consiglio europeo ha chiesto il codice di processo a essere rafforzata. Da allora, il lavoro è stato intrapreso per riformare la portata e la governance del gruppo di lavoro.

Le conclusioni del Consiglio prevedono un miglioramento della governance, la trasparenza ei metodi di lavoro del gruppo.

L'efficienza sarà migliorata accelerando la valutazione dei regimi fiscali potenzialmente dannosi, con un coinvolgimento precoce e più frequente del Consiglio. Informazioni al pubblico sui lavori in corso e il passato del gruppo sarà rafforzata.

La presidenza intende un'ulteriore decisione da prendere entro la fine di giugno 2016 sulla revisione del mandato del gruppo.

Stampa/PDF
Un codice di condotta europeo per le imprese