Un gioiello per brillare di luce propria

Stampa/PDF

Nell’ambito della consueta manifestazione organizzata dal Comune di Napoli, quest’anno dal titolo “#Svergognati - un atto d’ amore”, organizzata in occasione delle celebrazioni per la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, l’Assessorato alle Pari Opportunità ha ideato  in collaborazione con gli Assessorati all’Istruzione, al Welfare, ai Giovani, alla Cultura, alle Attività produttive, alla Mobilità, la Commissione Qualità della Vita e Pari Opportunità, il Servizio Giovani e Pari Opportunità, il Servizio Comunicazione Istituzionale, la Città Metropolitana le 10 Municipalità e gli organismi di parità, tra i quali il CUG e la Rete Antiviolenza Interistituzionale, in collaborazione con  l’ Impresa Sociale Fiumadea la manifestazione “Un gioiello per brillare di luce propria”.

L’ iniziativa nel Centro Antiviolenza sito presso la Fiumadea in  via Nazionale delle Puglie, 7 vi sarà un percorso d’arte e immagini creato dai bambini dei Centri diurni polifunzionali convenzionati col Comune di Napoli, i quali saranno protagonisti dell’iniziativa con musica e canti dedicati alla problematica delle donne vittime di violenza e  con la partecipazione delle Istituzioni cittadine.

Inoltre durante l’incontro verrà presentato e venduto un gioiello di artigianato artistico creato da Carmen Esposito, il cui ricavato sarà donato a supporto delle attività rivolte ad arginare la violenza contro le donne.


Stampa/PDF
Un gioiello per brillare di luce propria