Un po' di CSI nel "Penalista"

Stampa/PDF

Indagini scientifiche, software di calcolo, le massime della Corte di Giustizia Europea in italiano e il monitoraggio di tutti i contrasti all’interno della Corte di Cassazione fino alla risoluzione finale. Sono questi i servizi unici che rendono IlPenalista.it nuovo portale per magistrati e avvocati penalisti.

Pensato per gli oltre 35.000 avvocati che in Italia si occupano di diritto penale,  il nuovo portale di Giuffrè Editore, IlPenalista.it garantisce un aggiornamento tempestivo su tutte le novità normative e giurisprudenziali arricchite da commenti autorevoli e in più, di ben quattro sezioni di approfondimento uniche e preziose per chi tratta quotidianamente la materia. Nel dettaglio si tratta di:

·       Indagini scientifiche – Sempre più spesso accade che gli esiti di un processo penale “si giochino” sulle perizie degli esperti. IlPenalista.it offre schede di approfondimento scientifico realizzate da psichiatri, grafologi, medici legali, chimici  - e in generale da consulenti tecnici coinvolti nel processo penale – in grado di fornire preziose informazioni su rilievi delle polveri da sparo, modalità di rilievo delle impronte digitali, accertamenti sul DNA, indagini medico-legali, balistiche, grafologiche, ecc.

·       Giurisprudenza sovranazionale – un vero e proprio osservatorio delle sentenze della CEDU - Corte Europea dei Diritti dell’Uomo e della CGUE - Corte di Giustizia dell’Unione Europea più importanti in materia direttamente in Italiano.

·       Software di calcolo – è un software esclusivo che consente il calcolo dei termini di impugnazione di una sentenza e quello della scadenza delle misure cautelari.

·       Software di calcolo – è un software esclusivo che consente il calcolo dei termini di impugnazione di una sentenza e quello della scadenza delle misure cautelari.

·       Contrasti giurisprudenziali –  Dal momento che, all’interno delle diverse Sezioni della Corte di Cassazione, possono esserci orientamenti diversi sulle stesse tematiche -  a volte molto importanti come ad es. La prescrizione per il delitto punito con l’ergastolo commesso prima delle modifiche all’art. 157 c.p. -  questa specifica sezione del sito offre il monitoraggio delle questioni controverse e alla fine verifica se e come la specifica questione sia stata risolta dalle Sezioni Unite. Del singolo contrasto si dà atto in 5 possibili passaggi: 1) l’autore individua ed espone in modo “neutrale” l’esistenza di un contrasto fra le Sezioni della Corte di cassazione; 2) si dà conto della remissione alle Sezioni unite e 3) della successiva vicenda (fissazione dell’udienza o restituzione alla Sezione di provenienza); 4) si informa in tempo reale sulla decisione sul contrasto; 5) si dà atto del deposito delle motivazioni, con rinvio alla giurisprudenza commentata ed eventuale focus.

A spiegarci la filosofia del progetto è l’Ing. Antonio Giuffrè, Direttore Generale della Casa editrice.

Il nostro vantaggio competitivo è dato dal forte investimento in ricerca e sviluppo che ci conduce spesso - come Casa editrice specializzata e forte di una storica e consolidata  esperienza autorale – ad assumere un vero e proprio ruolo di pioniere lanciando sul mercato prodotti  e servizi innovativi che ben presto diventano il termine di riferimento del settore. È il caso del  IlPenalista.it che, pur entrando in uno scenario di mercato dove già esistevano realtà dedicate alla materia, per la ricchezza e l’unicità dei servizi offerti ha immediatamente riscosso un enorme successo come dimostrato già dai primi risultati di vendita.”

Stampa/PDF
Un po' di CSI nel "Penalista"