Una giornata di studi in ricordo di Nicola Pagliara

Stampa/PDF
Si è tenuta nell'Aula Magna Storica della Federico II, da lui realizzata, la Giornata di studi in ricordo del Professore Nicola Pagliara.

L'incontro è stato organizzato dall Università degli Studi di Napoli Federico II in collaborazione con la Scuola Politecnica delle Scienze di Base, il DiARC, l'Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Napoli e l Aniai Campania, in occasione del primo anniversario della scomparsa dell illustre architetto e docente.
 
Nicola Pagliara, oltre ad aver formato generazioni di architetti attraverso un intensa attività accademica, con le sue opere ha segnato un momento importante della storia dell'architettura italiana. 
 
Si ricordano, tra le sue maggiori realizzazioni, la Centrale di sollevamento AMAN, la sede de «Il Mattino», le torri del Banco di Napoli al Centro Direzionale, la Biblioteca scientifica dell Università di Fisciano, l Aula Magna storica e il Rettorato della sede centrale dell Università Federico II di Napoli.
 
I lavori si sono aperti con i saluti di Gaetano Manfredi, Rettore della Federico II, Piero Salatino, Presidente della Scuola Politecnica e delle scienze di Base dell Ateneo federiciano, Mario Losasso, Direttore del Dipartimento di Architettura dell Università Federico II, Salvatore Visone, Presidente dell Ordine degli Architetti P.P.C. di Napoli e Provincia, e Fulvio Tessitore, già Rettore della Federico II.
Stampa/PDF
Una giornata di studi in ricordo di Nicola Pagliara