Una nuova proposta per l'Europol

Stampa/PDF

Il Comitato dei rappresentanti permanenti (Coreper) ha convenuto di proporre Catherine De Bolle (Belgio) quale prossimo direttore esecutivo di Europol, che sarà selezionato dal Consiglio.

Il direttore esecutivo è selezionato a partire da un elenco di candidati idonei proposti dal consiglio di amministrazione di Europol. Una volta confermato dal Consiglio, il candidato selezionato è ascoltato dalla commissione LIBE del Parlamento europeo, che successivamente emette un parere non vincolante. In seguito a ciò, il candidato selezionato può essere nominato dal Consiglio.

Il direttore esecutivo di Europol è nominato per un mandato quadriennale, rinnovabile una sola volta. Il mandato dell'attuale direttore esecutivo, Rob Wainwright, scadrà il 1º maggio 2018.

Stampa/PDF
Una nuova proposta per l'Europol