• Magazine
  • Società
  • Unione Europea: approvato il mandato di negoziazione per i beni a duplice uso

Unione Europea: approvato il mandato di negoziazione per i beni a duplice uso

Stampa/PDF

L'UE vuole modernizzare l'attuale regime UE per il controllo delle esportazioni, il trasferimento, l'intermediazione, l'assistenza tecnica e il transito di prodotti a duplice usoL'obiettivo è rafforzare ulteriormente la non proliferazione delle armi di distruzione di massa e dei loro mezzi di consegna, la pace regionale, la sicurezza e la stabilità, nonché il rispetto dei diritti umani e del diritto internazionale umanitario.

Gli ambasciatori dell'UE hanno approvato il mandato di negoziazione del Consiglio su una proposta di rifusione del regolamento che istituisce un regime di controllo delle esportazioni, intermediazione, assistenza tecnica, transito e trasferimento di beni a duplice usoSulla base di questo mandato, la presidenza del Consiglio avvierà negoziati con il Parlamento europeo.

Le nuove norme introdurranno una serie di modifiche al sistema di controllo delle esportazioni dell'UE di articoli a duplice uso per adattarlo alle mutevoli circostanze tecnologiche, economiche e politiche. Inoltre, semplificheranno e miglioreranno le regole attuali e ottimizzeranno l'architettura delle licenze dell'UE.

In particolare, le nuove disposizioni includono:

  • ulteriore armonizzazione dei processi di rilascio delle licenze , attraverso l'introduzione di nuove autorizzazioni generali di esportazione (GEA UE), che sono autorizzazioni per le esportazioni verso determinati paesi di destinazione a disposizione di tutti gli esportatori che rispettano le condizioni;
  • armonizzazione del controllo della fornitura dell'assistenza tecnica relativa agli articoli sensibili
  • una nuova menzione delle voci di sorveglianza cibernetica che evidenziano che le autorità competenti hanno la possibilità di controllare tali voci utilizzando il regolamento vigente come per tutti gli articoli a duplice uso non quotati che potrebbero essere utilizzati per dirigere o commettere gravi violazioni dei diritti umani.
Stampa/PDF
Unione Europea: approvato il mandato di negoziazione per i beni a duplice uso