Vacanza invernale: quale migliore regalo?

Stampa/PDF

Gli italiani non hanno dubbi: nel 2018, sotto l'albero, il regalo più gradito è una vacanza. I dati del Centro Studi Veratour confermano una crescita nel numero di prenotazioni per viaggi nel periodo tra Natale ed Epifania, una maggiore propensione alla spesa e un ricorso massiccio alla prenotazione anticipata.

Se la vacanza estiva difficilmente viene cancellata dal bilancio delle famiglie italiane, quella invernale ha spesso subito sorti avverse durante il periodo della crisi. Il ricorso alla prenotazione anticipata quest'anno fa pensare a un clima di ritrovata fiducia da parte del consumatore, un numero su tutti lo dimostra: per quanto riguarda Veratour, oltre l’80% dei prodotti destinati alle settimane di Natale e Capodanno, sono stati venduti entro la fine di novembre. A un mese dalle prime partenze molte destinazioni avevano già raggiunto il tutto esaurito.

Vacanze invernali: le mete preferite
A proposito di destinazioni, quali sono quelle più gettonate? Tra le strutture Veratour si aggiudica il titolo di “campione d'inverno” il Mar Rosso, seguita da 
Maldive Zanzibar. Sono state le prime a raggiungere il sold out e a migliorare rispetto al 2017. In particolare Sharm El Sheikh che raddoppia le presenze nel periodo delle tre settimane di festività. Lo straordinario risultato del Mar Rosso suggella ulteriormente il ritorno in auge della destinazione, in linea con i segnali positivi degli ultimi due anni.

Non solo Egitto, le vacanze invernali 2018 mostrano risultati eccezionali su tutti i fronti come sottolinea Stefano Pompili, Direttore Generale Veratour: “Era tempo che non registravamo una risposta così decisa, le tante prenotazioni arrivate con forte anticipo rappresentano un buon segnale per l'economia e ci dice che in Veratour stiamo lavorando bene. Oltre alle destinazioni già citate, vorrei segnalare l’ottima performance del Veraclub Antigua che inauguriamo quest’anno, una nuova bandiera del Made in Italy nel mondo che ha ottenuto un eccellente risultato in termini di prenotazioni per tutto il periodo invernale”.

A proposito di prenotazioni non resta che citare un ultimo dato, la spesa. Quanto sono disposti a spendere gli italiani per passare le vacanze invernali al mare? Secondo le elaborazioni del Centro Studi Veratour la spesa media per il 2018, prendendo in esame tutto il prodotto sia lungo che medio raggio, è di 1.930 euro a persona compreso di volo e trattamento all inclusive.

Stampa/PDF
Vacanza invernale: quale migliore regalo?