Vendemmia, Trekking e Irpinia Express

Stampa/PDF

Domenica 6 ottobre a Lapio si celebra il buon vivere, con tante attività che riconciliano con la natura. Vendemmia e Trekking, cultura e storia s’intrecciano per viaggiare verso Lapio con l’Irpinia Express, il treno storico ripristinato da Ferrovie dello Stato che, riscoprendo le vecchie linee delle Ferrovie, porta nelle terre antiche del vino.

Le stazioni irpine raccontano la storia di un territorio, il disegno di un paesaggio disegnato dalle vigne, dai filari regolari, con i colori mutevoli nelle quattro stagioni e la ricchezza della vendemmia, antico rito contadino dalla tradizione millenaria che stenta a morire e rivive nei piccoli distretti viticoli di tutta la Campania. Quale luogo migliore se non Lapio, piccolo borgo che dista solo 20 km dalla città di Avellino, culla di origine del Fiano di Avellino Docg e celebre distretto viticolo, che vede ricadere i propri confini anche nella Docg Taurasi?

Sarà una speciale domenica d’autunno, una vera e propria festa tra le vigne: un susseguirsi inarrestabile di sapori, odori, colori nel calore delle colline da esplorare negli ultimi momenti dell’anno in cui la natura brilla gioiosa, con tante attività legate al culto del vino e della vendemmia, ma non solo. Trekking in vigna per piccoli e adulti, pigiatura delle uve, attività di vendemmia, degustazione di vini, il treno storico Irpinia Express, attimi magici e incontri piacevoli come quello dei bambini con Bacco che chiama a raccolta e il coinvolgente spettacolo teatrale di Clan H “Comunque andrà bene”.

E così, il paese fafesta rievocando la tradizione con una giornata dedicata al territorio e ai prodotti che la terra offre. S’inizia dando il Benvenuto agli ospiti con la merenda contadina alle ore 9:00 a Corso Umberto I, per poi incontrare alle ore 10:30 i viaggiatori dell’Irpinia Express.

Tante le attività che mirano a rinsaldare il legame con la natura, come il percorso trekking in vigna (Poc 2019-2020 “Fiano Love Fest”) a cura di Land_of_Hirpinia durante il quale vi sarà una degustazione di vini presso la rinomata azienda Colli di Lapio.

Il sentiero avrà una difficoltà T (Turistica) per una lunghezza totale di 8 km circa tra i magnifici vigneti di Fiano Areale di Lapio, per una durata di circa 4 ore. Si consiglia, dunque, l’utilizzo di scarpe da trekking e un abbigliamento comodo, munirsi di acqua e uno spuntino. Sono previste strutture adibite al cambio, munite di docce.

Tra le novità più interessanti di quest’anno, l’arrivo del treno storico “Irpinia Express” con il quale sarà possibile raggiungere il borgo. Una volta giunti alla stazione di Lapio è previsto il trasferimento in vigna in navetta, snodo di molteplici attività, come la vendemmia oppure il trekking in vigna. Info e prenotazioni biglietti per l’Irpinia Express: http://www.fondazionefs.it/content/fondazione/it/it/treni-storici/archivio/2019/10/6/treno-storico-benevento-lapio.html#

A partire dalle ore 13.00 si potrà pranzare presso i ristoranti convenzionati della zona: Officina del Gusto, Templa Mentis, Fattoria Maria Petrillo, Agriturismo Anila oppure godere degli ottimi aperitivi presso il locale Aperifiano.

Alle ore 15.30 è prevista la “Sfilata dell’Uva”. L’uva raccolta dai bambini sfilerà su un carro e percorrerà tutto il paese pronta per essere pigiata nel cuore del paese in Piazza Filangieri.

A seguire, lo spettacolo teatrale a cura della compagnia “Clan H”, Comunque andrà bene! Bacco chiama a raccolta, nel cortile del Palazzo Filangieri.

A completare la giornata un laboratorio tecnico a cura di Onav Avellino, Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino, che istruiranno i curiosi all’assaggio del mosto fiore e sveleranno i segreti della pigiatura delle uve, eseguita come si faceva un tempo, con i piedi.

Per chi volesse degustare i vini DOCG di Lapio, l’appuntamento è con lo staff di Onav Avellino ai banchi d’assaggio presso il cortile di Palazzo Filangieri a partire dalle ore 16:00. 
Stampa/PDF
Vendemmia, Trekking e Irpinia Express