Victor

Stampa/PDF
All'Auditorium Centro Sociale di Salerno, per la prima volta in Campania e in data unica sul territorio regionale, la stagione Mutaverso Teatro porta in scena “Victor”, l’ultima produzione della compagnia DispensaBarzotti, spettacolo pluripremiato (Premio delle Giurie Direction Under 30 2017, Premio Strabismi 2017, Premio Casa con Vista Fringe 2017), diretto da Alessadra Ventrella e liberamente ispirato al ‘Frankestein’ di Mary Shelley, con Consuelo Ghiretti, Riccardo Calabrò e Rocco Manfredi.

Come di consueto sarà l’Auditorium del Centro Sociale (in via R. Cantarella 22, zona Pastena - Salerno), ad ospitare il terzo appuntamento della stagione curata per il terzo anno consecutivo da Vincenzo Albano. “Victor” è il primo lavoro ispirato a grandi romanzi dell'“orrore”, primo capitolo di un'ideale 'Trilogia dell'Immortalità', che nasce dal desiderio di raccontare le potenze incontrollabili che abitano i nostri corpi.

"In ‘Frankenstein’ esistevano naturalmente immagini, atmosfere ed emozioni che stavano dentro di noi prima del teatro, come persone, e che avevamo l’urgenza di provare a raccontare" – spiega la compagnia. "Con la sua essenza visionaria, 'Victor' riporta a galla quel fondo di verità inafferrabile che l’uomo custodisce nella sua memoria: l’immaginazione".
Stampa/PDF
Victor