Teatro Sannazaro - Il teatro di Napoli
  • Magazine
  • Opportunità
  • Voucher formativi per esperienze all'estero riservati a operatori dell'audiovisivo

Voucher formativi per esperienze all'estero riservati a operatori dell'audiovisivo

Stampa/PDF
Sono riaperti i termini per la partecipazione all'Avviso pubblico per l’erogazione di voucher finalizzati allo svolgimento di work experience all’estero per operatori del settore audiovisivo, pubblicato nell’ambito della Sovvenzione Globale MOViE UP 2020 finanziata dalla Regione Lazio - P.O.R. F.S.E. 2014-2020 – Asse 3 Istruzione e Formazione Obiettivo Specifico 10.4.

L’avviso prevede l’erogazione di voucher di mobilità ad operatori del settore audiovisivo interessati a realizzare work experience presso aziende o istituzioni del settore all’estero, in paesi Europei o extra Europei, ed è destinato a lavoratori occupati dipendenti, titolari d’impresa, lavoratori autonomi in possesso di esperienze professionali coerenti con le finalità dell’Avviso, residenti e/o domiciliati nella Regione Lazio. I voucher saranno erogati in base al periodo di permanenza (30, 60 o 90 giorni) e all’area geografica di destinazione (paesi europei o extra europei). Sono previsti voucher per work experience da 2.700,00 a 10.000,00 Euro. Le risorse disponibili ammontano complessivamente ad Euro 1.200.000,00.

I termini di presentazione delle domande per i voucher formativi
La scadenza dell’avviso è il 27/02/2020. I progetti devono essere presentati esclusivamente attraverso la procedura telematica accessibile dal sito http://www.regione.lazio.it/rl_sigem/ a partire dalle ore 10.00 del 13/01/2020 e entro e non oltre le ore 12.00 del 27/02/2020.
Eventuali informazioni complementari e/o chiarimenti sul contenuto dell’Avviso e dei relativi allegati potranno essere richiesti esclusivamente a mezzo e-mail all’indirizzo workexperience@movieup2020.it entro e non oltre il termine di 15 giorni dalla scadenza del termine di presentazione delle proposte progettuali.
Eventuali richieste di assistenza tecnica relativa all’inserimento in SiGeM delle proposte progettuali potranno essere richiesti esclusivamente a mezzo e-mail all’indirizzo assistenza.sigem@regione.lazio.it.

Per avere maggiori informazioni bisogna iscriversi ad uno degli incontri informativi in programma, che si terranno presso la sede di Ass.For.SEO in Via Giovanni Andrea Badoero, 67 – 00154 Roma
Gli incontri sono riservati esclusivamente agli operatori dell’audiovisivo, in possesso dei requisiti previsti dall’avviso e che non abbiano già presentato domanda di partecipazione nell’arco della prima finestra disponibile.
Stampa/PDF
Voucher formativi per esperienze all'estero riservati a operatori dell'audiovisivo