Vuoi trasferirti all'estero? Ecco 4 ipotesi

Stampa/PDF

Sempre più persone, soprattutto i giovani, decidono di trasferirsi all'estero per lavoro o per farsi una nuova vita. Anche genitori con figli a carico possono pensare a questa opportunità e cambiare radicalmente vita. Indipendentemente dal motivo della partenza, appena deciso di cambiare città, è bene sistemare tutte le cose in Italia per non doverlo fare poi una volta all’estero, come per esempio chiudere tutte le utenze come quelle della luce, del gas, acqua, telefono, conto corrente ecc. Mentre per le utenze comuni può bastare una lettera di disdetta con raccomandata, per chiudere un conto invece bisogna restituire carte di credito ed eventuali libretti di assegni. Ad ogni modo ci sono delle guide che spiegano bene come si fa a chiudere un conto, basterà seguirle e non ci saranno problemi. Ora che abbiamo sistemato tutte le utenze in Italia, vediamo qualche idea su dove andare e realizzare finalmente i nostri sogni.

Le Baleari sono una meta molto ambita dagli italiani che cercano un luogo con clima mite e bei paesaggi. Qui ci sono molti turisti e non manca di certo il divertimento. Nonostante lo stipendio medio non sia molto diverso da quello dell'Italia, si spende comunque meno delle altre grandi città europee. Si trova lavoro prevalentemente in ramo turistico (meglio sapere anche l'inglese oltre allo spagnolo), ma anche in quello del marketing ed informatico.

Gli italiani che scelgono il Canada come meta sono davvero tanti. Se si conoscono bene l'inglese ed il francese non si avranno molti problemi. Tutte le città sono pacifiche e tranquille e lo stile di vita è ben sopra la media. In Canada è possibile trovare lavoro anche con il visto da turista per massimo 6 mesi ed i campi di occupazione sono davvero tanti. Vanno forte gli avvocati, gli ingegneri e gli specialisti nel campo informatico. Ovviamente occorre attrezzarsi per il freddo ai quali noi italiani non siamo di certo abituati.

Le isole Canarie sono la meta perfetta per chi ama il sole, il caldo e i luoghi paradisiaci. In questi luoghi ci sono i paesaggi più belli al mondo e la vita è molto tranquilla. Chi ha una bella somma da parte può dirigersi qui anche se ha intenzione di investire un po' di denaro, siccome ci sono molte agevolazioni nel ramo fiscale. E' molto facile trovare lavoro come cuoco, cameriere, barista e pizzaiolo per cui gli italiani sono ben accetti.

Per finire, tra i posti dove trasferirsi non poteva mancare la Florida, nota per il suo clima, il sistema fiscale interessante e la moltitudine di razze che vivono pacificamente. Questo luogo può essere un pento di partenza anche per tutti coloro che vogliono trasferirsi in America e realizzare cose ancora più grandi. Una volta sistemati i visti per turisti ci si può buttare nel settore immobiliare o nella ristorazione. Anche qui, i prodotti di origine italiana sono molto apprezzati per cui si può trovare un'ottima occupazione in questo ambito.

Stampa/PDF
Vuoi trasferirti all'estero? Ecco 4 ipotesi