White Economy Energy Network

Stampa/PDF

SeaSide, società leader nel mercato nel settore dell'efficienza energetica per le imprese, lancia il progetto di innovazione sociale Ween (White Economy Energy Network).

Conclusa la fase di startup, la società fondata a Bologna nel 2010 ha deciso di scommettere su giovani neolaureati e strutture che vogliono crescere creando una sorta di incubatore in cui si offre formazione gratuita sia teorica che pratica nel settore della white economy, favorendo la crescita professionale e l'autoimprenditorialità.

Solo per avere un'idea, dall'indagine del Programma ambientale delle Nazioni Unite (UNEP), risulta che in Italia nei prossimi cinque anni la riqualificazione energetica delle imprese consentirà di creare più di un milione di posti di lavoro tra tecnici specializzati, energy manager, ingegneri, architetti e consulenti aziendali.

SeaSide si inserisce in questo filone con l'obiettivo di crescere ancora "insegnando un mestiere" a professionisti che entreranno a far parte del proprio network.

Stampa/PDF
White Economy Energy Network