Women in Bali

Stampa/PDF
Women in Bali è un progetto fotografico in bilico tra arte e reportage: un viaggio nel cuore di Bali e un omaggio all’energia delle donne che vi abitano.
 
Negli ultimi anni, Bali ha attratto a sé donne indonesiane e straniere che hanno captato la potente energia del luogo nella sua pienezza. La vasta comunità femminile ritratta da Bruna Rotunno ha fatto del bene all’isola: queste donne, folgorate dall’essenza di una dimensione senza tempo e dal potere spirituale della natura, vivono sotto il segno dell’integrazione, della gratitudine e del rispetto
 
Negli scatti dell’artista, si muovono con grazia e forza: danzano, lavorano, vivono e sorridono, tra presenze rocciose e scorci paesaggistici in movimento, nella dimensione dilatata della spiritualità.
Tutte le immagini sono raccolte in un prezioso catalogoedito da Silvana Editoriale, che conta più di 150 fotografie, accompagnate dai testi di Anita Lococo (americana residente da 35 anni nell’isola) e Cok Sawitri (celebre scrittrice balinese). Il libro sarà in vendita da settembre 2016 nelle migliori librerie in Europa e nelle Americhe. 
La mostra a Nuova Delhi è solo la prima tappa di un ciclo di esposizioni che toccherà Singapore e Baliper poi finalmente approdare in diverse prestigiose sedi espositive europee.

Bruna Rotunno è un'artista internazionale, nota per i suoi ritratti e paesaggi caratterizzati da una intensa sensibilità pittorica e dall’immediatezza del reportage di viaggio. 
 
Da oltre vent’anni vive tra Bali e l’Italia e con questo progetto – che l'ha impegnata per ben otto anni – racconta l’universo femminile e la potenza creatrice della natura, nella splendida isola dove l’acqua è ancora venerata come sacra origine della vita. 
Stampa/PDF
Women in Bali