Work4Integration

Stampa/PDF

Dopo il successo dei precedenti corsi per operatori qualificati della ristorazione, panificatori/pizzaioli e front office assistant, il progetto “Work4Integration” realizzato dalla Fondazione "Soleterre – Strategie di Pace",con il sostengo di J. P. Morgan Chase, di Fondazione Cariplo e del Comune di Milano, offre una nuova opportunità di formazione per favorire l’inserimento lavorativo di donne e uomini migranti residenti a MILANO e nei territori limitrofi. A settembre partirà infatti il corso di formazione per “Addetto Sala Bar e Tavola Fredda”.

Il corso offerto dal progetto “Work4Integration”, attraverso attività di informazione, formazione e matching tra domanda e offerta di lavoro, si propone di supportare ed aumentare le possibilità di inclusione lavorativa e migliorare la condizioni di lavoro dei migranti coinvolti nell’intervento.

I partecipanti otterranno un attestato di frequenza se partecipano ad almeno il 75% delle lezioni previste, utile nella ricerca del lavoro – attraverso stage o con inserimento diretto – o alternativamente nell’accesso ad altri percorsi formativi volti ad aumentare il livello d’istruzione. 

Successivamente saranno selezionati, in base alla motivazione e partecipazione dimostrata (almeno il 65% dei partecipanti alla formazione – 50 persone nell’arco di tutto il progetto), per essere inseriti in stage della durata di almeno 3 mesi.

Inoltre, potranno beneficiare anche di un servizio di supporto legale, psicologico e di mediazione interculturaleper la soluzione di eventuali difficoltà e problemi burocratici, l’efficace gestione delle dinamiche del gruppo e il rafforzamento delle competenze relazionali.

Stampa/PDF
Work4Integration