Altro

Enfants équilibrès  – Jeunesse Attitude

C’è una pagina facebook, Enfants équilibré, da visitare, e un’associazione, Jeunesse Attitude, da conoscere

C’è una pagina facebook, Enfants équilibré, da visitare, e un’associazione, Jeunesse Attitude, da conoscere, nata per promuovere la comunicazione non violenta e i cui beneficiari sono le donne, i bambini e i giovani. Per loro l’Associazione organizza corsi gratuiti di formazione e masterclass: per aiutare le donne ad acquisire una propria indipendenza economica col lavoro e la cura degli orti, i bambini a crescere culturalmente e i giovani a diventare imprenditori nel loro paese.

L’Associazione è nata nei Comuni di Calavi e di Cotonou Parakou, nel Bénin con la prospettiva di coprire tutti i 77 comuni del Paese. 

I soci fondatori sono 8, due donne e sei uomini: Ninice Emmanuel Gnonlonfoun, Moice Vlavonou, Whilelmine Hounfodji, Tiphaine Hounkponou, David Gam, Latif Babaniola, Didier Dazogbo, Ousman Abdou, e lavorano tutti senza risparmiarsi per realizzare i loro obiettivi di non violenza e di formazione scolastica,  lavorativa e culturale della popolazione. 

Il loro prossimo piccolo progetto è quello di mandare i bambini alla Biblioteca Nazionale per studiare e prepararsi in previsione degli esami scolastici. 

Ciascun progetto, piccolo o ambizioso che sia e sempre rivolto al benessere di donne, bambini e giovani, richiede risorse economiche che l’Associazione non sempre riesce ad ottenere. Ed è questa l’occasione per tutti noi di dare loro una piccola mano visitando il loro profilo social.

Emmanuel Ninice, portavoce della richiesta, si augura che venga accolta e ringrazia e saluta tutti coloro che vorranno aiutarli. Ci facciamo volentieri portavoce della richiesta d’aiuto di Emmanuel e dei bambini del Bènin per porre fine alla violenza di genere

Immagini fornite da Enfants équilibrès

Redazione CinqueColonne

Condividi
Pubblicato da
Redazione CinqueColonne

Articoli Recenti

Wind Tre, la proposta a favore dei lavoratori con disabilità

L'azienda Wind Tre, tramite una nota stamp,a chiarisce la sua pozione sulla questione dei lavoratori… Continua a leggere

25 Maggio 2024

Sei italiani su 10 si fidano di “Dottor Google”

Quando avvertiamo un sintomo o un malessere, la tentazione di consultare "Dottor Google" è spesso… Continua a leggere

25 Maggio 2024

Cgil: “WindTre assuma i lavoratori disabili di Call.It”

Dire di no al licenziamento dei lavoratori disabili da parte di WindTre, questa la voce… Continua a leggere

25 Maggio 2024

La zuppa calda

Venti anni fa sono partita da quell'ameno paese dell'est piena di sogni, lasciando i miei… Continua a leggere

25 Maggio 2024

Canva introduce una nuova era per le aziende presentando potenti nuovi prodotti per il luogo di lavoro al Canva Create

Lancia Canva Enterprise, un nuovo servizio ad abbonamento finalizzato a soddisfare la richiesta in crescita… Continua a leggere

25 Maggio 2024

Ansiolitici e antidepressivi: la salute mentale degli italiani

Ansiolitici e antidepressivi sono farmaci ai quali gli italiani ricorrono in misura sempre maggiore. Il… Continua a leggere

25 Maggio 2024

Questo sito utilizza cookie di profilazione tecnici e di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione e/o accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più, clicca su " Desidero più informazioni su Cookie e Privacy", per la Cookie Policy dove è possibile avere informazioni per negare il consenso all'installazione dei cookie e sulle nostre politiche in termini di Privacy Policy

Leggi di più