Storie

Healthy Food, raccontiamo la storia di Natruly

La storia di oggi su Cinque Colonne Magazine vede come protagonista Natruly, azienda spagnola dell’healthy food

Il cibo come anello di congiunzione tra salubrità, sport e natura: è con questa visione che Natruly, azienda spagnola dell’healthy food, si impone sul suo mercato di riferimento. Andiamo, quindi, a vedere con la storia di oggi come nasce questa importante realtà.

Healthy Food: conosciamo Niklas Gustafson e Octavio Laguìa, i fondatori di Natruly

Entrambi hanno alle spalle un intenso processo di studio e ricerca sul cibo. Niklas ha ottenuto il titolo di Esperto in Nutrizione presso l’Università Complutense e ha continuato ad approfondire la Dieta Paleo. Octavio si è concentrato sul funzionamento dell’industria alimentare.

Entrambi hanno trascorso la vita cercando di far capire alle loro famiglie e ai loro amici i benefici del ritorno a una dieta sana, quindi: perché non provare a farlo per tutti? Perché non offrire cibi veramente nutrienti che sono anche deliziosi? Perché non creare un marchio di cibo progettato per far stare bene, prima che per guadagnare più denaro?

Niklas e Ottavio hanno risposto creando Natruly. Hanno deciso di realizzare i prodotti che vorrebbero avere nelle loro case ma che non trovano nei negozi.

Intervista a Niklas Gustafson si Natruly ed healthy food

Partiamo con una domanda per rompere il ghiaccio: come nasce Natruly?

Octavio Laguìa ed io abbiamo fondato l’azienda in Spagna pochi anni fa, ma siamo cresciuti in fretta in tutta Europa attraverso le vendite online. Alla fine del 2021 abbiamo scelto l’Italia come primo mercato per entrare nel retail, perché questo era il Paese che dimostrava maggior interesse verso la nostra tipologia di prodotti. 

Il nostro nome racchiude i principi che animano l’azienda: Natural + Truly, ovvero naturale e onesto.  Sono due fili conduttori attraverso i quali rispondiamo alle esigenze dei consumatori orientati a una alimentazione sana e con grande attenzione verso il pianeta.

Qual è l’obiettivo dell’azienda?

Il nostro obiettivo è estremamente ambizioso: vogliamo cambiare il mondo attraverso ciò che mangiamo. Puntiamo a incidere sulla qualità della vita delle persone e sul pianeta, a modificare il concetto di prodotto che non fa male” in “prodotto che fa bene”. Intorno a queste condizioni stiamo costruendo una community di persone sempre più numerosa, con la quale condividiamo la nostra filosofia e le nostre ricette.

In questa direzione, le nostre etichette sono sempre molto chiare e dettagliate, perché il consumatore consapevole contribuisce alla crescita della qualità del mondo produttivo, dal momento in cui “sa” non si accontenta e non accetta più prodotti di bassa qualità.

Si parla sempre di healthy food ma nel dettaglio, cosa significa?

In effetti spesso c’è confusione tra salutare e dietetico. Il nostro messaggio dell’healthy food è proprio che dietetico non significa necessariamente sano. Quindi, ad esempio, attenzione alla scelta di prodotti che sostituiscono lo zucchero con gli edulcoranti perché questi ultimo “ingannano” il corpo nel pensare che riceverà zucchero e quando non arriva cresce il desiderio di cibi zuccherati. 

In linea generale, quello che suggerisco per un’alimentazione “healthy”, è di cercare di evitare i cibi ultra elaborati e mangiare il più naturale possibile: carni magre, verdure fresche e verdure, grassi, noci e frutta. Di bere tanta acqua evitando succhi di frutta. Di sostituire la voglia di dolci con una porzione di frutta. E comunque di non sopprimere il desiderio di dolci. È meglio mangiare occasionalmente un gelato con tutte le sue calorie piuttosto che optare per una scelta che sembra più sana, ma è può risultare peggiore per la dieta e la salute. E naturalmente scegliere i prodotti Natruly!

I nostri ingredienti infatti sono naturali e “fanno bene”. Ad esempio, usiamo le mele e del grano saraceno carichi di vitamine, minerali e fibre; la barbabietola, dalle molteplici proprietà nutrizionali, che apporta dolcezza e colore naturale; i pistacchi, ricchi di vitamine e minerali, molti dei quali antiossidanti; la radice di cicoria, che aiuta il rilassamento e il sonno, favorisce la digestione e il rinnovamento della flora intestinale, abbassa la glicemia, aumenta la sazietà e aiuta perdita di peso. 

Qual è il ruolo del cibo nello sport?

Il cibo ha un ruolo fondamentale nella vita e nello sport. A livello agonistico è imprescindibile, ma è importante anche per i dilettanti. I bisogni individuali possono variare in base al tipo di sport, all’intensità dell’allenamento, agli obiettivi e alle caratteristiche personali, quindi occorre consultare un nutrizionista sportivo o un dietologo specializzato. In linea generale è necessario fornire al corpo il carburante giusto per sostenere l’allenamento e la performance. Per fare qualche esempio: i carboidrati sono importanti in quanto sono la fonte primaria di energia per i muscoli, ma meglio scegliere quelli complessi come cereali integrali, frutta e verdura. Le proteine ​​magre vanno introdotte per la riparazione e la crescita muscolare, mentre i grassi sani per la salute generale e per sostenere la produzione di ormoni.

Anche l’idratazione è essenziale per mantenere la temperatura corporea, trasportare i nutrienti e lubrificare le articolazioni. Infine occorre pensare al recupero dopo allenamenti o competizioni intense: consumare una combinazione di carboidrati e proteine entro 30-60 minuti dopo l’esercizio aiuta a rifornire le riserve di glicogeno e supporta il recupero muscolare. Inoltre, includere alimenti antinfiammatori ricchi di antiossidanti, come bacche, verdure a foglia verde e curcuma, può aiutare a ridurre l’infiammazione indotta dall’esercizio fisico e sostenere il recupero.

Quali saranno i prossimi passi di Natruly?

Il brand è in grande crescita, a partire dal mercato italiano, dove abbiamo trovato un pubblico attento, che ha saputo riconoscere il valore qualitativo delle nostre referenze. I negozi specializzati sono il nostro migliore alleato: per primi hanno creduto in noi e insieme siamo stati premiati dai consumatori. Parallelamente, la GDO si sta aprendo sempre di più ai prodotti di qualità, siamo quindi orgogliosi che abbia scelto i nostri e fiduciosi che possa contribuire a dare ulteriore forza al nostro messaggio, ovvero che nutrizione e salute sono un binomio strettamente correlato. Per il futuro, infatti, puntiamo a entrare anche nel mondo delle farmacie e del fitness.

In questi giorni inoltre, stiamo perfezionando la nostra piattaforma per far fronte alle grandi di richieste di acquisti online e avviare l’e-commerce anche in Italia.

Parallelamente stiamo lavorando per spingerci in altri paesi dell’Unione Europea, come la Germania. Siamo inoltre in contatto con importanti fornitori in Medio Oriente e proprio in queste settimane saremo a Hong Kong.

Alle spalle di tutto c’è un grande impegno di ricerca e sviluppo, grazie al quale riusciamo a introdurre sul mercato prodotti unici e a breve lanceremo nuove referenze come le versioni biologiche delle tavolette di chioccolata e della crema di nocciole e cacao.

Non vediamo l’ora che escano, e non vediamo l’ora di cambiare il mondo degli ultra processati, offrendo alternative salutari, ma con il sapore di sempre.

Mario Tortoriello

Cerco di unire la passione per la scrittura e la comunicazione con l'impegno sociale ed attività nel terzo settore. In tasca la mia laurea in Scienze Politiche alla Federico II. Appassionato di fumetti, videogiochi e cinema di genere. Tifosissimo del Napoli e appassionato di calcio e sport. Cinque Colonne è per me una grande palestra per apprendere e praticare ogni giorno questo meraviglioso mestiere.

Condividi
Pubblicato da
Mario Tortoriello

Articoli Recenti

Roma, centinaia in piazza: “Contro le manganellate, Piantedosi dimettiti”

"Contro le vostre manganellate, Piantedosi dimettiti". E' la scritta che campeggia sullo striscione esposto dai… Continua a leggere

25 Febbraio 2024

X-Force Threat Intelligence Index: i pericoli della cybersicurezza

Il panorama della cybersicurezza è in continua evoluzione, con nuove minacce che emergono ogni giorno Continua a leggere

25 Febbraio 2024

Esoterismo: sappiamo cos’è?

La natura misteriosa e affascinante dell'esoterismo ha da sempre attratto studiosi, curiosi e ricercatori spirituali Continua a leggere

25 Febbraio 2024

Strage Cutro, familiari vittime: “Giustizia e verità”

I familiari delle vittime della strage di Cutro chiedono "giustizia e verità" per i loro… Continua a leggere

25 Febbraio 2024

Strage Cutro, Schlein depone mazzo di fiori sul luogo del naufragio

La segretaria del Pd Elly Schlein è arrivata a Steccata di Cutro (Crotone) per rendere… Continua a leggere

25 Febbraio 2024

Intelligenza artificiale

Ti fan corona tante schegge che tu ridente, osi mostrare mentre col tuo sembiante mille… Continua a leggere

25 Febbraio 2024

Questo sito utilizza cookie di profilazione tecnici e di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione e/o accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più, clicca su " Desidero più informazioni su Cookie e Privacy", per la Cookie Policy dove è possibile avere informazioni per negare il consenso all'installazione dei cookie e sulle nostre politiche in termini di Privacy Policy

Leggi di più