Storie

Intelligenza emotiva: come svilupparla nei bambini

Sviluppare l'intelligenza emotiva significa per i bambini affrontare il mondo esterno con maggior fiducia

Intelligenza emotiva: perché è così importante trasmetterla ai bambini? Molto spesso i genitori dirigono i loro figli sin dalla tenera età verso lo studio delle lingue straniere, dell’informatica, la pratica di uno sport. Facendo leva su una recettività ai massimi livelli, li accostano a discipline che ritengono saranno loro utili per il loro futuro. Per fortuna, sta emergendo sempre di più, tra i genitori, la consapevolezza che è importante coltivare anche la sfera emotiva dei loro piccoli. Il concetto di intelligenza emotiva ha superato l’idea di un monolitico bagaglio di doni di natura per abbracciare una pluralità di competenze che possono essere innate o acquisite. Tutto, dunque, si può imparare. Riconoscere le proprie, e quindi altrui, emozioni e gestirle (la base dell’intelligenza emotiva) si può imparare. Come si aiuta un bambino a sviluppare l’intelligenza emotiva?

Intelligenza emotiva: come aiutare i bambini

Barbara Franco

Quid+ è la linea editoriale di Gribaudo, casa editrice del Gruppo Feltrinelli, dedicata alla crescita emotiva dei più piccoli. Vero e proprio strumento a disposizione dei genitori che vogliono cimentarsi in questo ambito, è realizzata con la consulenza di specialisti del settore. L’ultimo nato della collana è “Le mappe del cuore“. Il volume comprende 14 racconti illustrati per bambini dai 4 a i 7 anni. Ogni racconto è un percorso tra le emozioni ricompreso in 6 schemi motivazionali. Ogni storia ha due finali differenti, definito il “rovescio della medaglia” per analizzare ipotesi comportamentali diverse.

Elpidio Cecere

I giochi e le attività divertenti che accompagnano la trama aiutano i bambini a crearsi le loro mappe del cuore: sentieri emotivi sani ed equilibrati utili a conoscere se stessi e le modalità di comunicazione favorendo una sana autostima e la fiducia. Un piccola guida è dedicata agli adulti; apre ai genitori il complesso mondo interiore dei loro figli. Con Barbara Franco, ideatrice e autrice di Quid+, ed Elpidio Cecere, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, formatore e Direttore del TCE – Therapy Center, nonché consulente scientifico del volume, abbiamo parlato di questo mondo, che sono le emozioni, complesso sia per i più piccoli che per gli adulti.

In copertina foto di Michal Jarmoluk da Pixabay

Serena Bonvisio

Giornalista pubblicista, ha al suo attivo collaborazioni con diverse testate locali e nazionali, nonché esperienza di radio e ufficio stampa. Il web è come il primo amore... non si scorda mai.

Condividi
Pubblicato da
Serena Bonvisio

Articoli Recenti

Annunciati i vincitori del Premio Giappone 2023

TOKYO--(BUSINESS WIRE)--Alle 13:00 di oggi, 30 gennaio 2023 (JST), la Japan Prize Foundation ha annunciato… Continua a leggere

1 Febbraio 2023

Social Network nel mondo, quali sono e quanti sono?

I social network nel mondo sono una parte integrante della vita online e sono presenti… Continua a leggere

1 Febbraio 2023

Opportunità di lavoro 2023: il futuro è tech

Il nuovo anno porta le opportunità di lavoro nel 2023 ad un nuovo livello? La… Continua a leggere

1 Febbraio 2023

Una nuova identità grafica per SETI

Per i suoi 33 anni di attività, SETI (Società Elettrica Telecomunicazioni Informatica) decide di “rifarsi… Continua a leggere

1 Febbraio 2023

Questo sito utilizza cookie di profilazione tecnici e di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione e/o accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più, clicca su " Desidero più informazioni su Cookie e Privacy", per la Cookie Policy dove è possibile avere informazioni per negare il consenso all'installazione dei cookie e sulle nostre politiche in termini di Privacy Policy

Leggi di più