Contesti

Primo semestre 2022: i dati sul mercato del lavoro

A crescere in maniera importante, quindi, non sono tanto le offerte, quanto la ricerca da parte delle aziende di candidati

Dopo un primo semestre 2021 che ha segnato progressivamente la riapertura della maggior parte delle attività, portando così a un’impennata dei numeri degli annunci pubblicati dalle aziende, il 2022 si apre con la conferma della vivacità del mercato, seppur mutato nell’approccio alla ricerca.

Secondo l’Osservatorio sul Mercato del Lavoro di InfoJobs, la piattaforma leader in Italia per la ricerca di lavoro online, nel primo semestre del 2022 sono oltre 233.000 gli annunci pubblicati in piattaforma dalle aziende, confermando una tenuta del mercato del lavoro (+0,9%) rispetto allo stesso periodo del 2021. A crescere in maniera importante, quindi, non sono tanto le offerte, quanto la ricerca da parte delle aziende di candidati attraverso l’utilizzo di strumenti mirati (+400%).

Primo semestre 2022: geografia delle offerte di lavoro

In cima alla classifica delle Regioni con maggior numero di offerte di lavoro, svetta ancora una volta la Lombardia, che raccoglie il 32% del totale italiano. Confermate anche le medaglie d’argento per l’Emilia-Romagna (17%) e bronzo per il Veneto (13%), il Piemonte (9,4%) stabile al quarto posto e la Toscana (6,1%) al quintoLe regioni in maggiore crescita per numero di offerte nei primi sei mesi del 2022 sono la Campania (+12,4%), all’ottavo posto, e il Piemonte (+11%).

Dal punto di vista delle province, Milano resta in testa (13%) a livello nazionale, Torino è stabile al secondo posto (5,2%), seguita da Roma al terzo posto (5%).Riconferma per Brescia al quarto posto (4,3%) e in chiusura top5 Bergamo (4,2%) in perdita di due posizioni rispetto al 2021.

Categorie professionali più richieste

Operai, Produzione, Qualità (con il 24,3% del totale nazionale offerte di lavoro) si conferma la categoria professionale più cercata, seguita ancora una volta da Acquisti, Logistica, Magazzino (10,1%) e da Vendite(9%), a parimerito con Amministrazione Contabilità Segreteria (9%), checon un +13,3% rispetto al 2021, si posiziona anch’essa al terzo posto.

Subito fuori dal podio, al quarto posto, Commercio al dettaglio, GDO, Retail, che registra la crescita più interessante anno su anno: +23,1%

Categorie professionali che si rispecchiano anche nel dettaglio delle professioni più cercate su InfoJobs in questi primi sei mesi dell’anno:

  1. Magazziniere
  2. Addetto Vendita
  3. Agente di Commercio
  4. Consulente Aziendale
  5. Operatore della produzione alimentare
  6. Addetto all’imballaggio
  7. Specialista di back office
  8. Addetto pulizia camere
  9. Addetto alla fatturazione
  10. Operatore cnc

Ricerche proattiva da parte delle aziende in database

Nel primo semestre 2022 si confermano le quasi 2 milioni le ricerche di professionisti inseriti nel database di InfoJobs. Le aziende che hanno preferito questa tipologia di ricerca sono cresciute del +52% rispetto al 2021.

Ma quali sono state le categorie professionali che hanno ricevuto maggior interesse da parte delle aziende che cercano proattivamente candidati? Al primo posto Operai, Produzione, Qualità(19%) seguita da Amministrazione, Contabilità, Segreteria (8,1%) e al terzo Informatica, IT e telecomunicazioni(7,3%), per concludere la top5 con Acquisti, Logistica, Magazzino (6%)e Vendite (5%).

Emerge inoltre un crescente interesse da parte delle aziende per gli strumenti di ricerca dei candidati passivi, facendo registrare addirittura una crescita del 400% per quanto riguarda l’invio di richieste dirette da parte delle aziende ai candidati ritenuti idonei. Ricevuta la richiesta, il candidato, grazie alla feature di matching, ha la possibilità di valutare l’offerta ricevuta dall’azienda in base alla compatibilità con il suo profilo. Tali strumenti supportano gli HR nell’individuazione del giusto candidato e i candidati stessi nella valutazione di una possibile candidatura.

Leonardo Olcesi

Notizie, articoli, scrittura, lettura potrebbero essere le keyword della mia vita.

Condividi
Pubblicato da
Leonardo Olcesi

Articoli Recenti

PM Factory, nei Paesi Bassi, potenzia la sua serie di soluzioni MVNO con l’implementazione del Packet Gateway cloud nativo di Mavenir

Il Packet Gateway cloud nativo di Mavenir consente a PM Factory di offrire servizi di… Continua a leggere

5 Dicembre 2022

Migrants Work: la prima piattaforma per il collocamento online del lavoro straniero

Nasce in Italia della prima rete di collocamento privato esclusivamente dedicata al lavoro straniero con… Continua a leggere

5 Dicembre 2022

Positivi e vaccinati in Campania il 5 dicembre

I dati ufficiali sui positivi e i vaccinati in Campania diffusi il 5 dicembre Continua a leggere

5 Dicembre 2022

Thales affronta il tema dell’inclusività con la sua ‘Voice Payment Card’

Un’innovazione nei pagamenti offre autonomia e comodità alle persone affette da disabilità visive Continua a leggere

5 Dicembre 2022

Doppio Binario Tour 2022 con Antonio Masullo

Lo scrittore partenopeo ritorna con un nuovo progetto di divulgazione del valore della Memoria Continua a leggere

5 Dicembre 2022

Boyd amplia la produzione in Polonia

Con volumi elevati di capacità automatizzata per soddisfare la domanda in rapida crescita in Europa… Continua a leggere

5 Dicembre 2022

Questo sito utilizza cookie di profilazione tecnici e di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione e/o accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più, clicca su " Desidero più informazioni su Cookie e Privacy", per la Cookie Policy dove è possibile avere informazioni per negare il consenso all'installazione dei cookie e sulle nostre politiche in termini di Privacy Policy

Leggi di più