Storie

Risparmiare energia in modo intelligente, la storia di Smart Home Nice

Risparmiare energia in modo intelligente si può attraverso la propria smart home?

Risparmiare energia in modo intelligente si può attraverso la propria smart home? La storia di oggi vede come protagonista Yubii Home e come una smart home possa essere un fattore fondamentale per poter risparmiare in questo momento di innalzamento delle bollette.

Risparmiare energia in modo intelligente, cos’è una smart home?

Smart home vuol dire lettaralmente casa intelligente. Il termine in lingua inglese va ad indicare lo studio e l’applicazione di tecnologie rivolte a migliorare la qualità della vita, il comfort e l’efficienza nelle abitazioni e negli uffici. A questo settore contribuiscono discipline diverse, tra le quali: ingegneria, informatica, elettronica, architettura e telecomunicazioni.

Intervista a Smart Home Nice

Un tema di grande importanza ma come si relaziona con il risparmio energetico? In che modo la smart home può essere un fattore determinante in questo senso? L’abbiamo chiesto a Smart Home Nice:

Partiamo con una domanda per rompere il ghiaccio: cos’è Yubii Home?
Risponde: Stefano Fresco, General Manager di Nice Italia.

Nice, leader globale nei settori dell’Home & Building Management e Security, ha sviluppato una gamma di soluzioni che trasformano le nostre case in un sistema connesso e capace di prendersi cura di chi le abita, con un obiettivo principale: semplificare la vita quotidiana, offrendo più sicurezza, comfort e risparmio energetico. Con un ampio ventaglio di prodotti ad alto valore prestazionale, Nice disegna in questo modo il presente e il futuro della casa, che diventa connessa, protetta ed efficiente. La nostra missione è offrire una soluzione su misura rispetto allo stile di vita dei clienti finali, permettendo di creare scenari personalizzati per un ambiente abitativo intelligente e accogliente, perfetto per tutta la famiglia e in ogni momento della giornata.

Con i sistemi Nice è possibile, ad esempio, accendere automaticamente le luci al proprio risveglio al mattino, spegnere il sistema di allarme, far entrare la luce in camera alzando le tapparelle e aprendo le tende, aprire la porta del garage per far uscire il cane in giardino; oppure, rendere più buio il salotto per vedere il proprio film preferito; accendere il riscaldamento o i condizionatori per trovare la casa alla giusta temperatura quando si rientra, così come controllare le telecamere quando si è via per il weekend. Tutto questo è la normalità della vita in casa, offerta dall’ecosistema Smart Home di Nice.

Grazie a Yubii Home, il gateway che gestisce e mette in connessione le tecnologie Nice e oltre 3.000 dispositivi di terze parti, Nice rende possibile la gestione intelligente dell’ambiente abitativo, contribuendo anche a controllare i consumi energetici.Yubii Home è l’hub che si occupa del comfort e della sicurezza della casa, ricevendo i dati dai sensori, processandoli, e, di conseguenza, azionando le automazioni sulla base delle preferenze impostate, anche con l’aiuto degli assistenti vocali e di Yubii App, che permette di gestire le automazioni anche quando si è fuori casa.

Il sistema Nice permette di integrare e gestire luci, tende, tapparelle, veneziane, cancelli, porte da garage; di rilevare l’apertura di porte e finestre; comandare elettrodomestici, multi-media, sistemi di riscaldamento e raffrescamento, irrigazione, così come rilevare la presenza di perdite d’acqua, monossido di carbonio e principi di incendio. Grazie a Nice, la casa diventa smart, un ambiente sicuro, più sostenibile e attento ai consumi energetici.

In che modo il vostro sistema riesce a garantire il risparmio energetico?
Risponde: Giuliano Zandonà, Product Marketing Manager di Nice Italia.

L’Europa si trova attualmente ad affrontare diverse sfide; tra queste, la crisi climatica e i costi energetici in costante aumento. Entrambi sono motivi importanti per ridurre il proprio consumo di energia e beneficiarne quindi in bolletta. Con il sistema Yubii e un’ampia scelta di moderni sensori dell’ecosistema Smart Home di Nice, questo obiettivo può essere raggiunto in modo semplice e tempestivo, creando allo stesso tempo un clima ottimale all’interno delle abitazioni. Inoltre, Yubii Home è una soluzione completamente wireless che non richiede lavori di ristrutturazione per essere installata.

Con il gateway Yubii Home è possibile gestire in modo intelligente la luce naturale e artificiale, il riscaldamento e monitorare i carichi elettrici, potenziando l’efficienza energetica di casa. Sul mercato, sono disponibili 4 pratiche soluzioni in kit Yubii per i rivenditori specializzati:

  • Yubii Sun-Light Kit, per la gestione delle tende da interno, da esterno, tapparelle e veneziane;
  • Yubii Energy Kit, per la gestione delle luci e carichi elettrici, con misurazione del consumo elettrico;
  • Yubii Heat Kit, per la regolazione della temperatura all’interno dei locali della propria casa;
  • Yubii Gate&Door Kit, per il comando dei cancelli e delle porte da garage.

In particolare, grazie all’ecosistema Smart Home Nice è possibile: 

  • spegnere automaticamente le luci di casa quando non sono necessarie, e, quindi, contribuire al risparmio di energia;
  • programmare sequenze e scenari automatici con diverse possibilità di personalizzazione dei comandi, a seconda delle proprie abitudini e preferenze;
  • misurare il consumo energetico e la potenza attiva della corrente, per una gestione intelligente delle luci ed elettrodomestici, con il modulo Nice On/Off Control;
  • regolare automaticamente la temperatura interna dell’ambiente, che può essere gestita per tutta la settimana grazie a una modalità di programmazione dello scenario, con la termovalvola Nice Heat-Control;
  • gestire l’automazione di tapparelle, tende, veneziane e tende da sole con comandi, ricevitori radio e sensori Nice, contribuendo in modo decisivo all’efficienza energetica di un edificio. Per esempio, in estate le stanze vengono ombreggiate alla luce diretta del sole per evitare che si riscaldino, mentre in inverno si chiudono al tramonto per mantenere il calore del riscaldamento in casa. Il contatto magnetico Nice Door/Window-Control rileva se le finestre e le porte sono aperte e regola il riscaldamento di conseguenza. La ventilazione e il riscaldamento possono così essere gestiti a distanza e adattati automaticamente alle esigenze degli occupanti della casa.

Quanto la smart home può essere una risposta alle sfide del futuro che il mondo ci mette davanti?
Risponde: Roberto Griffa, CEO di Nice.

La nostra missione è offrire una casa accessibile, sicura, confortevole. E vogliamo fare lo stesso per la nostra casa comune, più grande, la Terra. Crediamo fortemente che Nice, come player di riferimento a livello globale, possa fare la differenza e indicare la strada da seguire in questa sfida, che va dall’innovazione di prodotto, da sempre motore di Nice, all’inclusione sociale. 

Praticare azioni sostenibili significa gestire lo sviluppo in maniera diversa e più efficiente. Con le nostre scelte, in questo percorso virtuoso vogliamo essere d’esempio per gli stakeholders della nostra filiera.

Lo scorso ottobre, infatti, Nice ha presentato il primo Bilancio di Sostenibilità, “Welcome to the Nice future”, in cui illustra l’impegno concreto in un anno importante della propria storia, il 2021, e delinea la strategia fino al 2025. Non solo i principali impatti economici, sociali e ambientali dell’azienda, ma anche le caratteristiche del modello imprenditoriale globale, che punta sempre di più sullo sviluppo sostenibile: tutto questo è il primo Bilancio di Sostenibilità, consultabile nuova sezione online del sito La sostenibilità di Nice.

Aggiunge: Marco Bianchet, Quality & Sustainability Global Director di Nice:

La sostenibilità in Nice è concepita a 360° abbracciando la dimensione ambientale, sociale e di governance. Nel 2021 abbiamo deciso di intraprendere un percorso più strutturato e strategico, dando valore all’attenzione posta da Nice sui temi della sostenibilità. Lo abbiamo fatto coinvolgendo gli stakeholder interni ed esterni con attività concrete, focus group e workshop. Tutto questo, ci ha permesso di dare più valore al prodotto, diventando una sorta di abilitatori: le soluzioni di efficienza rese possibili grazie ai nostri sistemi permettono di ridurre il consumo energetico di case ed edifici, e sono, quindi, essenziali per raggiungere gli obiettivi di carbon neutrality. 

Foto di Gerd Altmann da Pixabay

Mario Tortoriello

Cerco di unire la passione per la scrittura e la comunicazione con l'impegno sociale ed attività nel terzo settore. In tasca la mia laurea in Scienze Politiche alla Federico II. Appassionato di fumetti, videogiochi e cinema di genere. Tifosissimo del Napoli e appassionato di calcio e sport. Cinque Colonne è per me una grande palestra per apprendere e praticare ogni giorno questo meraviglioso mestiere.

Condividi
Pubblicato da
Mario Tortoriello

Articoli Recenti

Westfield completa l’acquisizione di Lloyd’s of London Syndicate 1200

Impegna risorse, know-how nel settore dei prodotti assicurativi speciali a livello internazionale Continua a leggere

8 Febbraio 2023

La piattaforma di commercio mobile Fintiv collabora con Geoswift per consentire le rimesse digitali transfrontaliere in Asia

AUSTIN, Texas & VANCOUVER, British Columbia--(BUSINESS WIRE)--Fintiv, piattaforma leader nel commercio mobile che riunisce pagamenti,… Continua a leggere

8 Febbraio 2023

Il pallone aerostatico cinese abbattuto dagli USA

Torna alta la tensione tra Cina e USA per un pallone aerostatico cinese abbattuto dopo… Continua a leggere

8 Febbraio 2023

SPIE annuncia i migliori prodotti nel campo della fotonica in occasione della 15a edizione annuale dei riconoscimenti Prism

I riconoscimenti vengono concessi per innovazioni in aree quali laser, applicazioni biomediche, tecnologia quantistica, realtà… Continua a leggere

8 Febbraio 2023

“Touch Screen” di Rossella Amato

“TOUCH SCREEN” di Rossella Amato racconta nuovi modi di amare e restare “connessi" gli uni… Continua a leggere

8 Febbraio 2023

Caro energia: come stanno cambiando i consumi di luce e gas

Gli ultimi anni stanno mettendo a dura prova le finanze delle famiglie e delle aziende… Continua a leggere

8 Febbraio 2023

Questo sito utilizza cookie di profilazione tecnici e di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione e/o accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più, clicca su " Desidero più informazioni su Cookie e Privacy", per la Cookie Policy dove è possibile avere informazioni per negare il consenso all'installazione dei cookie e sulle nostre politiche in termini di Privacy Policy

Leggi di più