Storie

Servizi di pubblica utilità, il grande valore dell’arredo urbano

Qual è il vero e grande valore dell'arredo urbano e della pubblica utilità?

Gli impianti di arredo urbano, posizionati in prevalenza sui marciapiedi delle città, prestano un servizio di pubblica utilità che pone il cittadino al centro.

Intervista a Stefania di Giacomo, direttore commerciale di IPAS

Parlare di arredo urbano non è facile. Un argomento molto vasto che ha bisogno di una “guida esperta” per essere conosciuto. Proprio per questo motivo abbiamo rivolto qualche domanda a Stefania di Giacomo, direttore commerciale di IPAS:

Cosa vuole dire pubblica utilità ed arredo urbano?

Il termine arredo rappresenta una dimensione umana dell’abitare lo spazio pubblico urbano e persino l’estetica di questi impianti influisce sul benessere del cittadino, attraverso la fruizione di informazioni: info meteo, info traffico, eventi culturali e notizie sui servizi più disparati. Come? Attraverso l’utilizzo efficace della cartellonistica stradale, della segnaletica e dell’arredo urbano, soluzioni utili non solo a trasferire messaggi di outdoor advertising ma anche ad abbellire gli spazi comuni, essendo esteticamente validi.

Quali sono le loro funzionalità?

L’arredo urbano completa inoltre la funzionalità della strada offrendo riparo, informazione e sicurezza. Tra questi impianti le pensiline di attesa degli autobus, distribuite capillarmente in città ad altezza uomo, consentono un contatto visivo ravvicinato, intercettando i flussi pedonali e veicolari ed assicurano un’ampia copertura ed una elevata frequenza.

Quali sono i vostri obiettivi?

Un patrimonio ancora più efficace grazie alla forza del digitale, questo è l’obiettivo del Gruppo Ipas, il primo player italiano nel settore della comunicazione “fuori casa”, e che ha messo in atto una vera e propria “conversione in digitale”. Un percorso in linea con il trend che vede ridefinire il ruolo della comunicazione verso un linguaggio più interattivo, in grado di dialogare con forza con il pubblico e di amplificare il messaggio in modo omnicanale. Sfruttare la forza comunicativa del digitale conservando, allo stesso tempo, i punti di forza tradizionali del media è l’approccio del Gruppo IPAS che punta su formati “medi” e “grandi.

Mario Tortoriello

Cerco di unire la passione per la scrittura e la comunicazione con l'impegno sociale ed attività nel terzo settore. In tasca la mia laurea in Scienze Politiche alla Federico II. Appassionato di fumetti, videogiochi e cinema di genere. Tifosissimo del Napoli e appassionato di calcio e sport. Cinque Colonne è per me una grande palestra per apprendere e praticare ogni giorno questo meraviglioso mestiere.

Condividi
Pubblicato da
Mario Tortoriello

Articoli Recenti

Uno dei più importanti innovatori nel settore dei pagamenti sceglie la tecnologia Verimatrix XTD per rafforzare la sicurezza informatica

La soluzione per i pagamenti aziendali di Tidypay si avvantaggia della protezione costante contro il… Continua a leggere

5 Dicembre 2022

Mondiali in Qatar 2022 sui social: chi è il più cercato?

Il 20 novembre scorso hanno preso il via la Coppa del Mondo FIFA Qatar 2022 ed anche sui… Continua a leggere

5 Dicembre 2022

PM Factory, nei Paesi Bassi, potenzia la sua serie di soluzioni MVNO con l’implementazione del Packet Gateway cloud nativo di Mavenir

Il Packet Gateway cloud nativo di Mavenir consente a PM Factory di offrire servizi di… Continua a leggere

5 Dicembre 2022

Migrants Work: la prima piattaforma per il collocamento online del lavoro straniero

Nasce in Italia della prima rete di collocamento privato esclusivamente dedicata al lavoro straniero con… Continua a leggere

5 Dicembre 2022

Positivi e vaccinati in Campania il 5 dicembre

I dati ufficiali sui positivi e i vaccinati in Campania diffusi il 5 dicembre Continua a leggere

5 Dicembre 2022

Thales affronta il tema dell’inclusività con la sua ‘Voice Payment Card’

Un’innovazione nei pagamenti offre autonomia e comodità alle persone affette da disabilità visive Continua a leggere

5 Dicembre 2022

Questo sito utilizza cookie di profilazione tecnici e di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione e/o accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più, clicca su " Desidero più informazioni su Cookie e Privacy", per la Cookie Policy dove è possibile avere informazioni per negare il consenso all'installazione dei cookie e sulle nostre politiche in termini di Privacy Policy

Leggi di più