Accordo tra Palestina e WFE

Stampa/PDF

La World Federation of Exchanges (WFE) ha accettato con piena adesione della Palestine Exchange (PEX) nel 2015; l'approvazione della WFE è stata data durante la 56° assemblea generale annuale che si tiene quest'anno a Cartagena, Colombia. Il Presidente del PEX, Dott Farouq Zuaiter e il CEO, il signor Ahmad Aweidah hanno partecipato alle riunioni.

La Borsa Palestinese ha iniziato nel WFE come membro corrispondente ed è stata aggiornata nel 2011 come membro affiliato. Nell'agosto 2015, la PEX ha presentato la sua domanda di piena adesione.

Un comitato di verifica WFE ha effettuato una visita di controllo in loco per PEX e le altre parti interessate del settore titoli della Palestina e sulla base del WFE di amministrazione che ha raccomandato la ratifica della decisione alla generale assemblea svoltasi a Cartagena, Colombia rendendo PEX il 65 ° membro del WFE.

Il signor Aweidah ha sottolineato che lo scambio opera in un contesto normativo solido ed è conforme con i mercati finanziari mondiali. Ha espresso la sua fiducia nel fatto che il nuovo status all'interno degli indici FTSE migliorerà la posizione competitiva del PEX tra i mercati regionali, dando maggiore slancio e una più ampia diffusione a livello globale.


Stampa/PDF
Accordo tra Palestina e WFE