Aspettando... Futuro Remoto 2018

Stampa/PDF

In occasione della 32edizione di 'Futuro Remoto' (Napoli, 8-11/11/2018), importante manifestazione di diffusione della cultura scientifica, 31 giovani dottorandi del progetto INCIPIT - Innovative Life Science in South Italy (H2020) parteciperanno come testimonial di eccezione delle nuove generazioni di ricercatori sia nelle piazze di Napoli che nelle postazioni di Città della Scienza.

I giovani scienziati di INCIPIT, provenienti da quattro diversi continenti: Africa, America, Asia ed Europa, svolgono le loro attività di ricerca presso alcuni Istituti campani del Cnr (Igb, Iac, Ibb, Ibp, Icar, Icb, Ieos, Ipcb) che hanno co-finanziato il progetto insieme all’UE nell’ambito delle azioni Marie Sklodowska Curie – H2020. Il dottorato INCIPIT è svolto in partenariato con le Università degli Studi di Napoli ‘Federico II’, della Campania ‘Luigi Vanvitelli’ e di Catania.

Le peculiarità del progetto, ovvero intersettorialità, interdisciplinarietà, internazionalità e innovazione trovano una perfetta collocazione nell’ambito di Futuro Remoto che quest’anno ha come tema le 'ri-generazioni': unire saperi e culture per ri-generare confronti e dialoghi e contribuire concretamente a migliorare la qualità della vita e debellare talune malattie del nostro secolo.

Stampa/PDF
Aspettando... Futuro Remoto 2018