Cos'è l'aura e come leggerla

Stampa/PDF
L'aura è un campo energetico che circonda ogni essere vivente  porta tutte le informazioni di ciò che siamo a livello fisico e mentale e quindi può essere decifrata.

Un campo energetico vibrante che non circonda solo il corpo fisico ma lo compenetra in profondità. Essa nasce dalla vibrazione di atomi e molecole  che compongono ogni elemento. Ogni individuo ha un aura con caratteristiche diverse, nessuna  è simile all'altra.

Questo campo di bioelettricità che circonda ogni essere viene influenzato dai poteri della mente. Alcune persone che hanno il terzo occhio attivo (punto collocato sopra gli occhi al centro della fronte, che è collegato al sesto chakra e alla ghiandola pinyeale  e  permette la percezione dei piani inferiori e  delleforme di pensiero) riescono a vederla riuscendo a distinguere molte informazioni personali: dal colore, alla forma ,le dimensioni dell'aura.

Per acquisire la capacità di vedere la propria aura e quella degli altri é indispensabile entrare in uno stato di trance leggero in modo tale da aprire il terzo occhio.

Potete cominciare da quest'esercizio:

Tenete le mani davanti a voi preferibilmente contro uno sfondo scuro all'inizio dovreste riuscire a vedere delle linee indefinite che circondano le mani e le dita,poi, più ci si concentra migliori saranno i risultati,serve solo un po' di allenamento.
 
Dopo qualche tempo, migliorando nella visione dell'aura, sarete in grado di vedere anche le aure di altre persone e distinguerne tutti i particolari .

Poichè l'aura è il riflesso degli atteggiamenti e dei pensieri di ogni persona ne riflette anche eventuali disarmonie e comportamenti errati che possono dare luogo a patologie fisiche.

La disarmonia tra l'anima intesa come la forma o il modello che la personalità è chiamata a realizzare e la psiche si esprime come una frattura del campo sottile che può andare da una semplice riduzione dello spessore alla formazione di un buco dell'aura.

Attraverso i buchi dell'aura si determinano dispersioni di energia che vengono percepite come spossatezza e senso di svuotamento.

Dunque riuscire a leggere correttamente un'aura ci permette di prendere coscienza di e entusli problematiche per le quali esistono alcuni rimedi come: 

- l'agopuntura;
- la cromoterapia;
- l'omeopatia che con l'utilizzo dei fiori di  Bach  agisce sul piano emozionale apportando energia ad alta frequenza inondano l'aura di vibrazioni   che riescono a riequilibrare le disarmonie.
Stampa/PDF
Cos'è l'aura e  come leggerla