EICMA 2017

Stampa/PDF

Anche quest’anno Moto.it partecipa a EICMA e lo fa come sempre con tanti approfondimenti live, dirette in streaming su Facebook e con la partecipazione dei principali protagonisti della fiera. Tutta la redazione di Moto.it – formata da un team di 25 persone tra redattori e collaboratori – si traferirà a Rho e, capitanati da Nico Cereghini, racconterà ora dopo ora tutte le novità di EICMA 2017.

Con questa edizione di EICMA Moto.it festeggia i suoi primi 20 anni, un traguardo importante e un percorso rivoluzionario che ha portato oggi la piattaforma editoriale al secondo posto nel mondo e prima in Italia tra i siti del settore moto.

La stazione della metropolitana di Rho Fiera per l’occasione sarà completamente brandizzata da Moto.it e i visitatori non dovranno far altro che seguire la M su fondo giallo – logo della testata – e arrivare al Pad 13 stand E53.

Nello stand di Moto.it ci sarà un vero e proprio studio di registrazione dove saranno realizzati i servizi trasmessi in diretta sui canali social di Moto.it. Tanti i protagonisti che verranno intervistati: dal pilota Ducati Andrea Dovizioso a Marco Melandri, passando per Tony Cairoli, uno dei più grandi piloti di motocross di tutti i tempi, e Jonathan Rea campione mondiale Superbike.

Un’area dello stand sarà dedicata a tavole rotonde e talk show con un palinsesto in continuo aggiornamento a cui prenderanno parte piloti, tecnici, spokesperson delle case motociclistiche, addetti ai lavori che racconteranno a Moto.it tutte le nuove tendenze delle due ruote: dal design, alle nuove tecnologie, ai prezzi di mercato, alle prestazioni.

Uno degli eventi più attesi sarà la presentazione del progetto di BMW Motorrad e IED Milano. Tre gruppi di laureandi hanno aderito al bando di laurea in collaborazione con BMW Motorrad e, partendo dal modello BMW G 310 R, hanno realizzato un prototipo di motocicletta pensata per incontrare le esigenze di un target prevalentemente femminile. Presso lo stand di Moto.it Edgar Heinrich, capo design di BMW Motorrad, incontrerà i tre gruppi di laureati e confronterà i loro progetti.

La moto vincitrice sarà esposta per l’intera durata di EICMA 2017 nello stand di Moto.it che è stata ed è partner editoriale esclusivo dell’iniziativa e ha partecipato anche alla selezione dei progetti di tesi.

Moto.it sarà presente con il suo merchandising anche al Temporary Bikers Shop, lo spazio commerciale di EICMA dedicato ai motociclisti e parteciperà a East Eicma Motorcycle, un nuovo spazio dedicato al mondo vintage su due ruote, proprio all’interno dell’East Market, nel cuore del design district di Lambrate.

Stampa/PDF
EICMA 2017