L'ECONOMIA CHE CAMBIA

Stampa/PDF

L’economia italiana sta cambiando, e si sposta sul web. È aumentato dell’1,2% il fatturato delle piccole e medie imprese che hanno investito su web marketing, e-commerce, posizionamento motori di ricerca e social media marketing. Un giro d’affari, quello italiano, che prende il 2% del Pil: 31,6 miliardi di euro. Crescono anche le aziende che richiedono l’assistenza di un agenzia web marketing Perugia.

Ma di cosa si occupa, davvero, un’agenzia di web marketing?
Il suo lavoro è simile a quello delle normali agenzie pubblicitarie, ma sfrutta canali di comunicazione diversi da quelli tradizionali (radio, stampa e televisione): ovvero quelli sul web. Il suo scopo è migliorare il posizionamento nei motori di ricerca del sito del brand, ma anche curare il resto del network aziendale (blog, social network) creando un’efficiente macchina per la comunicazione sulla rete.

Certo il mercato oggi offre una varietà di operatori una vari età di operatori qualificati e validi ma un’azienda che sa cosa vuole e quali sono i suoi obiettivi non tarderà a trovare l’interlocutore professionale adatto per taratura e consonanza capace di pianificare al meglio gl’interventi di marketing atti a rendere fruibile al massimo e trarre più profitto possibile all’azienda stessa.

Ultimo, ma non ultimo in importanza, è il delicatissimo punto che riguarda tutte le aziende: al centro di tutto ci deve essere il prodotto, un prodotto reale o meno che sia di sicura affidabilità e soddisfazione del cliente che dovrà essere l’altro punto fermo dell’attività aziendale. Solo così si fa attività economicamente valida e vantaggiosa e si apporta un beneficio al sistema economico nazionale. La altre strade portano, molto spesso, solo a brutte sorprese.

Stampa/PDF
L'ECONOMIA CHE CAMBIA