L'innovazione sui social media delle aziende campane

Stampa/PDF

In occasione del rilascio del nuovo sito web DeRev rafforza la sua offerta di servizi con tre nuovi asset – Strategie digitali, Social media e Digital Listening – proponendosi come partner in grado di progettare e gestire la strategia e l'identità digitale delle aziende campane sui canali digitali e sui social media.

Il nuovo posizionamento di DeRev rappresenta il culmine di un percorso già consolidato, che nell’ultimo anno ha portato l'azienda campana ad affiancare prestigiosi brand internazionali, istituzioni ed organizzazioni - tra cui Wind, Coca-Cola, Altroconsumo, Il Sole 24Ore, AIRC, Giffoni Film Festival - nonché a sviluppare e curare la comunicazione sui social media di personaggi pubblici e leader politici del calibro del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, del vice Presidente della Camera dei Deputati Luigi Di Maio, dell'ex Ministro dell'Economia Giulio Tremonti, del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, dell'ex vice Presidente del Parlamento Europeo Gianni Pittella.

"In uno scenario in cui il rapporto con il pubblico si costruisce sull'interazione, la trasparenza e la reputazione del proprio brand, l'identità digitale è parte integrante del patrimonio di ogni organizzazione pubblica e privata. La ricetta di DeRev parte da un'attenta progettazione della strategia digitale e si sviluppa attraverso metodologie innovative per costruire un dialogo con la propria community, fidelizzare i clienti e raggiungere nuovi target di pubblico. – racconta il fondatore e CEO di DeRev Roberto Esposito. – In settori delicati come la gestione delle crisi sui social media e dei rapporti con influencer e stakeholder, mettiamo in campo strumenti come il Digital listening e l'analisi dei Big Data, attraverso cui siamo in grado di monitorare in tempo reale i flussi di informazioni, i comportamenti e le conversazioni degli utenti in Rete."

Fondata nel 2012 con sedi a Napoli e Milano, DeRev ha guadagnato una notevole visibilità sin dagli inizi per i suoi Guinness World Records legati a iniziative virali sui social media (tra cui il post di Facebook con più commenti al mondo, 560.000) e per i due round di investimento ricevuti da Vertis Venture e Withfounders, che nel 2012 hanno investito 1,25 milioni di euro, e da Digital Magics, che nel 2014 ha acquisito il 17,5% dell’azienda.

Nel 2013 DeRev lancia la piattaforma di crowdfunding per finanziare progetti creativi, civici e sociali, ospitando inoltre la più grande campagna di raccolta fondi mai realizzata in Italia, con un totale di 1.463.000 euro raccolti per la ricostruzione di Città della Scienza a Napoli. Con circa 6 milioni di utenti iscritti al proprio network sui social media, nel 2013 DeRev è stata nominata Digital Democracy Leader da Parlamento Europeo e Microsoft, nel 2014 è indicata come piattaforma di crowdfunding leader in Italia dalla rivista Forbes mentre nel 2016 viene inclusa dalla Commissione Europea tra i 5 principali operatori della sharing economy in Europa.

 

Stampa/PDF
L'innovazione sui social media delle aziende campane