La Colombia passa ai rigori e vola in semifinale

Stampa/PDF

Cede ai rigori il Perù e viene eliminato ai quarti di finale della Copa América Centenario. A volare in semifinale sono i colombiani. La partita, finita zero a zero nei tempi regolamentari, non ha dato nessuna grossa emozione. Partita abbastanza noiosa e lenta. Nessuna occasione da rete, forse la paura di subire gol e non saper poi recuperare era troppo grande. Due soli tiri in porta, uno per parte. Come da regolamento in caso di parità nei tempi regolamentari si passa direttamente ai tiri dal dischetto. Colombiani perfetti che mettono dentro tutti e quattro i rigori tirati mentre per i peruviani fatali sono gli errori di Trauco e Cueva. Colombia che ora deve solo aspettare la vincente tra Messico e Cile.

In programma forse il quarto di finale più atteso. Si affronteranno due nazionali davvero in grande forma non solo fisica ma anche mentale: Venezuela ed Argentina. Nel Massachusetts, queste due nazionali si daranno battaglia per raggiungere le semifinale ed andate a sfidare gli Stati Uniti (usciti vincitori dal quarto di finale contro l’Ecuador per due a uno). Messi e compagni a caccia della vittoria finale, fino ad ora non hanno incontrato molte difficoltà neanche contro i campioni uscenti del Cile al debutto per poi concludere in discesa il gruppo D con cinque gol a Panama e tre alla Bolivia. Il Venezuela è una squadra da tenere molto sott’occhio. I Vinotinos hanno mandato a casa una nazionale quale quella dell’Uruguay. Partita dunque dal risultato molto più incerto di quanto si possa aspettare. Le due squadre si daranno grande battaglia.

Stampa/PDF
La Colombia passa ai rigori e vola in semifinale