La Nave della Biennale

Stampa/PDF
Sono già circa 300 gli studenti provenienti da tutta Italia che prenderanno parte a La Nave della Biennale – dall’Art alla StartUp. Il viaggio formativo, organizzato dall’Associazione Mitinitaly e da M.T.B. – Management of Tourism and Biodiversity, è in programma fino al 30 ottobre a bordo della Cruise Barcelona, ammiraglia della flotta Grimaldi Lines in navigazione tra Civitavecchia e il capoluogo catalano.

La Nave della Biennale: Licei Artistici in gara
Questa esperienza di navigazione mira alla continua valorizzazione della II Edizione della Biennale dei Licei Artistici, il concorso promosso dalla Rete Nazionale dei Licei Artistici e finanziato dal MIUR - Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e la Valutazione del Sistema Nazionale di Istruzione. A Barcellona verrà inaugurata, presso “Casa Italia” e con il patrocinio del Consolato italiano, una mostra sulla Biennale con una selezione delle opere degli studenti. Tema della seconda edizione della Biennale è stato il viaggio, inteso come strumento di connessione tra il mondo della scuola e la realtà culturale e imprenditoriale esterna e come mezzo di comprensione della società contemporanea. Sono 16 le opere meritevoli di menzione speciale, premiate con un viaggio di istruzione messo a disposizione da Grimaldi Lines, che ha scelto di supportare attivamente questa manifestazione, in linea con le iniziative riunite nel grande progetto Grimaldi Educa a favore dell’istruzione e della formazione delle nuove generazioni. 

La Nave della Biennale: chi può partecipare
A La Nave della Biennale possono partecipare non solo i vincitori, ma anche le loro classi, gli altri studenti che hanno preso parte al concorso, le loro famiglie e i loro docenti. Durante la navigazione a bordo dell’ammiraglia Cruise Barcelona sarà proposto agli studenti e alle studentesse un hackathon  sull’autoimprenditorialità, sul lavoro di squadra e sulle varie forme di comunicazione a cura delle Associazioni Scuole di Roma.it e Mindsharing, entrambe leader nel settore della formazione giovanile: al termine del viaggio, tutti coloro che hanno frequentato questi incontri riceveranno l’attestato che certifica 30 ore di alternanza scuola/lavoro. Alla formazione si affiancheranno momenti di divertimento e relax, oltre ad un’intera giornata da dedicare alla scoperta di Barcellona e all’inaugurazione ufficiale della mostra.

La Nave della Biennale: com'è organizzata
Per la partecipazione all’evento, i prezzi sono partiti da 240 euro a persona con sistemazione a bordo in cabina quadrupla interna. La quota comprende: viaggio andata e ritorno nella cabina di categoria prescelta, pernottamento a bordo a nave ferma nel porto di Barcellona, 3 prime colazioni, 2 pranzi e 2 cene presso il self-service di bordo, lunch box nella giornata di lunedì a Barcellona, diritti fissi, assicurazione medico-sanitaria e assicurazione bagaglio. L’attività di formazione è invece offerta. Per chi lo desidera, è possibile acquistare il tour a piedi di Barcellona con guida in lingua italiana al costo di 7 euro a persona.
Stampa/PDF
La Nave della Biennale