Milano food week: Carrefour per il Banco Alimentare della Lombardia

Stampa/PDF

Sensibilizzare la collettività sul tema dello spreco alimentare: con questo scopo nella giornata del 6 maggio l’app To Good To Go e Carrefour Italia uniscono le forze per l’iniziativa #IlCiboNonSiButta in occasione della Milano Food Week, la manifestazione osservatorio dello stato del settore food che si svolgerà dal 2 all’8 maggio nel capoluogo lombardo.

L’app Too Good To Go, appena sbarcata in Italia ma già presente in altri 10 Paesi d’Europa con oltre 10 milioni di utenti, permette infatti a bar, ristoranti, forni, pasticcerie, supermercati ed hotel di vendere online - a un prezzo tra i 2 e i 6 euro - le Magic Box, delle bag con una selezione a sorpresa di prodotti invenduti “troppo buoni per essere buttati”, che tuttavia non possono essere rimessi in vendita il giorno successivo. Antispreco e antinquinamento, poiché ogni Magic Box acquistata risparmia il pianeta dall'emissione di 2 Kg di CO2.

Un gesto che durante la Milano Food Week avrà un valore ancora più grande: per ogni utente che il 6 maggio ordinerà una Magic Box presso un qualunque punto vendita sull’app Too Good To Go, Carrefour Italia acquisterà una Magic Box “sospesa” che sarà donata al Banco Alimentare della Lombardia nel corso della Milano Food Week.

A Milano in poco più di un mese abbiamo coinvolto oltre 70 tra ristoratori, supermercati, bar e pasticcerie che hanno scelto di combattere gli sprechi alimentari preparando quotidianamente le Magic Box. A maggio inoltre Too Good To Go sbarcherà anche a Torino e Bologna, con l’obiettivo di creare una rete antispreco sempre più vasta e attiva”, spiega Eugenio Sapora, Country Manager di Too Good To Go per l’Italia. “L’iniziativa con Carrefour Italia a favore del Banco Alimentare della Lombardia intende mandare un messaggio di concretezza: gli sprechi alimentari possono essere combattuti sensibilizzando sia la distribuzione che i consumatori”.

Carrefour Italia collabora attivamente da oltre 18 anni con Banco Alimentare ed è da sempre impegnata con iniziative solidali a supporto delle comunità in cui opera”, afferma Alfio Fontana, Responsabile Corporate Social Responsibility di Carrefour Italia. “Lottare contro lo spreco alimentare significa riconoscere il giusto valore sociale ed ambientale al cibo prodotto, mettendo in atto quante più azioni possibili per evitarne lo spreco. Farlo insieme a Too Good To Go, pone Carrefour Italia come pioniere di un nuovo modello innovativo di cooperazione efficiente e responsabile, a portata di un semplice click”.

Charity Partner dell’iniziativa l’Associazione Banco Alimentare della Lombardia “Danilo Fossati” Onlus, che fa parte della Rete Banco Alimentare composta da 21 organizzazioni sul territorio nazionale, coordinate da Fondazione Banco Alimentare Onlus. La mission è il recupero delle eccedenze dall’intera filiera agroalimentare (produttori agricoli, industriali, distribuzione e ristorazione) per distribuirle gratuitamente alle strutture caritative partner impegnate nel sostegno delle persone in condizioni di povertà alimentare. Nel 2018 il Banco Alimentare della Lombardia ha aiutato, attraverso l’assistenza a 1.182 strutture caritative, oltre 215.000 persone bisognose, di cui più di 48.000 minori da 0 a 15 anni, distribuendo gratuitamente 19.170 tonnellate di prodotti alimentari equivalenti a 105.000 pasti al giorno. Durante Milano Food Week, il Banco Alimentare della Lombardia recupererà le eccedenze dagli eventi, per contrastare lo spreco a beneficio dei più disagiati di Milano.

To Good To Go

Nata nel 2015 in Danimarca con l’obiettivo di combattere lo spreco alimentare, l’applicazione To Good To Go è presente in 11 Paesi d’Europa, conta ad oggi oltre 10 milioni di utenti ed è tra le prime posizioni negli App Store e Google Play di tutta Europa. Too Good To Go permette a bar, ristoranti, forni, pasticcerie, supermercati ed hotel di recuperare e vendere online - a prezzi ribassati - il cibo invenduto “troppo buono per essere buttato” grazie alle Magic Box, delle “bag” con una selezione a sorpresa di prodotti e piatti freschi che non possono essere rimessi in vendita il giorno successivo. Gli utenti della app non devono far altro che geolocalizzarsi e cercare i locali aderenti, ordinare la propria Magic Box, pagarla tramite l’app e andarla a ritirare nella fascia oraria specificata per scoprire cosa c’è dentro.

Per maggiori informazioni: www.togoodtogo.it

Il Gruppo Carrefour

Il Gruppo Carrefour, con una cifra d’affari pari a 5,51 Mld euro (2017), opera in Italia con 1.077 punti vendita suddivisi in 51 Ipermercati Carrefour (di cui 1 franchising), 409 Supermercati Carrefour Market (di cui 212 diretti e 197 franchising), 607 punti vendita di prossimità Carrefour Express (di cui 173 diretti e 430 franchising), 14 Cash and Carry (Docks Market e GrossIper). Carrefour presente in 18 regioni, impiega in Italia oltre 18.000 Collaboratori. A partire dal 2018 Carrefour Italia sta implementando il programma “Act for food”, lanciato a livello di Gruppo, per diventare leader mondiale nella transizione alimentare. I focus del programma sono: maggiore accessibilità al biologico per tutti, controllo delle filiere anche attraverso la tecnologia blockchain, difesa dei piccoli produttori locali, servizi efficienti e innovativi e valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche del territorio italiano. Carrefour Italia ha inoltre sviluppato ad oggi una gamma di prodotti a marchio con oltre 3.000 referenze, coprendo così tutte le categorie merceologiche. In un’ottica di differenziazione e di sempre maggiore attenzione alla qualità, alla convenienza e alla completezza dell’offerta, Carrefour Italia ha sviluppato alcuni servizi extra core business quali, ad esempio, 25 stazioni di carburante e 5 autolavaggi gestiti dal Gruppo.

Stampa/PDF
Milano food week: Carrefour per il Banco Alimentare della Lombardia