• Magazine
  • Attualità
  • Politiche per lo sviluppo: arrivano le conclusioni dell'Unione Europea

Politiche per lo sviluppo: arrivano le conclusioni dell'Unione Europea

Stampa/PDF

Il Consiglio Europeo ha adottato conclusioni sulla coerenza delle politiche per lo sviluppo. Il Consiglio ricorda l'obbligo sancito dal trattato di tener conto degli obiettivi della cooperazione allo sviluppo in tutte le politiche interne ed esterne e sottolinea l'importanza della coerenza delle politiche per lo sviluppo quale elemento fondamentale del contributo dell'UE al raggiungimento dell'Agenda 2030 e degli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG).

Il Consiglio riconosce i progressi compiuti in materia di coerenza delle politiche per lo sviluppo e chiede ulteriori sforzi per garantire che le politiche non attinenti allo sviluppo tengano conto degli obiettivi di sviluppo dei paesi partner, minimizzando in tal modo gli impatti negativi. Sottolinea la necessità di concentrarsi sulla sostenibilità, di creare situazioni vantaggiose per tutti e di promuovere l'impatto positivo delle politiche dell'Unione Europea sui paesi in via di sviluppo, anche promuovendo le sinergie e riducendo i compromessi tra le politiche.

Il Consiglio riconosce anche che la volontà politica è fondamentale per il conseguimento della coerenza delle politiche per lo sviluppo. Ribadisce il proprio impegno politico a promuovere approcci estesi a tutta l'amministrazione, ad assicurare la supervisione politica e il coordinamento degli sforzi a tutti i livelli, nonché a sostenere un'elaborazione delle politiche e un processo decisionale fondati su elementi concreti per l'attuazione degli SDG.

Stampa/PDF
Politiche per lo sviluppo: arrivano le conclusioni dell'Unione Europea