Shopping Flow

Stampa/PDF
Shopping Flow è un’iniziativa innovativa e sociale che permette alle famiglie italiane, residenti in condominio, di poter abbattere e, in alcuni casi, azzerare le tanto onerose spese condominiali.

In Italia si stima che il 75% circa della popolazione italiana viva in condominio e che il tasso di morosità nel pagamento delle relative spese, sulla base di una rilevazione ANAP (Associazione Nazionale degli Amministratori Professionisti), ammonti circa al 30%. Da qui l’idea dell’imprenditore torinese Antonio Allegra di far fronte a questa esigenza rispondendo ad un bisogno reale e concreto di tanti condòmini.

Come funziona? I clienti, muniti dell’apposita Shopping Flow Card o della relativa App, acquistando negli esercizi commerciali convenzionati, avranno diritto a uno sconto (liberamente stabilito dall’attività), in percentuale sul prezzo di vendita, che verrà fatto confluire interamente sul proprio conto corrente condominiale. Il tutto gestito direttamente dal portale Shopping Flow.

In questo modo, semplicemente facendo shopping, si contribuirà a ridurre le proprie spese condominiali.

Il grande successo di Shopping Flow è già tangibile! Ad un mese dal lancio, il progetto ha già suscitato l’interesse di ben 180.000 condòmini e 12.000 esercenti commerciali, con numeri in costante crescita considerando la portata sociale dell’iniziativa.

Le novità non finiscono qui ! A partire da gennaio 2016, sarà possibile inoltre utilizzare le quote-sconto, applicate nei vari circuiti commerciali aderenti all’iniziativa, per poter ridurre le spese relative anche al mutuo, canone d’affitto e utenze (luce/gas).
Stampa/PDF
Shopping Flow