Startup Lab Sector Digital Craft

Stampa/PDF

Si è concluso Startup Lab Sector Digital Craft, il percorso di validazione di idee imprenditoriali nel settore dell’artigianato digitale, che si è tenuto nello Spazio Attivo di Viterbo

All’iniziativa, realizzata da Lazio Innova in collaborazione con Fondazione Carivit, Comune di Viterbo, Camera di Commercio di Viterbo, CNA Viterbo e Civitavecchia, Confartigianato, DEIM, DISUCOM dell’Università della Tuscia e il Liceo Artistico Orioli, hanno partecipato 6 team imprenditoriali che si sono sfidati in una pitching battle finale dopo un percorso durato 5 settimane.

E’ risultato vincitore, aggiudicandosi i 500 euro in buoni acquisto per tecnologie e attrezzature messi a disposizione dalla Fondazione Carivit, il progetto A.S.S. Addictive Shaping System dell’architetto Federico Celoni. Si tratta di un software, che attraverso le moderne tecnologie di stampa 3D, permette di progettare e creare in soli 3 giorni, tavole da surf  “on demand”, su misura e riciclabili. 

Le altre idee arrivate a fine percorso sono:

Repipe di Dario Mansetti e Clarissa Pizzati, pipe modulari;

Wooden Life di Michele Pedica, borse di design in legno personalizzabili;

Home Style di Bruno Castori e Mattia Belli, kit arredi in legno;

Roby Design di Roberto D’Amico, lavabi con foro di scarico a scomparsa;

Smart Brain di Luca Rastrelli, controller per fruizione di realtà aumentata.

Per tutti i progetti un percorso di sviluppo imprenditoriale all’interno dello Spazio Attivo, accedendo ai servizi di preincubazione di Lazio Innova.

Stampa/PDF
Startup Lab Sector Digital Craft