Il villaggio dei ragazzi

Stampa/PDF
Nominato il nuovo commissario del “Villaggio dei Ragazzi” di Maddaloni. Dopo le dimissioni del precedente commissario Rosa De Lucia, con conseguenti ripercussioni per la Fondazione già in serie difficoltà finanziarie, il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha individuato una personalità che, per competenza e alto profilo, potrà dare una svolta per il rilancio dell’Ente. Sarà il generale della Guardia di Finanze Giuseppe Alineri a guidare l’Istituto.

“Abbiamo dato mandato al generale Alineri – ha dichiarato il Presidente De Luca – di predisporre un piano sostenibile e credibile per il rilancio reale e concreto dell’Istituto che è stato per anni un importante simbolo di lotta alle devianze e alla dispersione scolastica. L’irresponsabilità della classe politica negli ultimi anni ha mostrato incompetenza e scarso senso di responsabilità creando una situazione debitoria estremamente critica. Il nostro obiettivo è salvaguardare l’interesse dei ragazzi e di non disperdere la ricchezza sociale e culturale del Villaggio dei ragazzi di Maddaloni”.

Soddisfazione è stata espressa anche dall’assessore all’Istruzione e Politiche Sociali Lucia Fortini, che segue da tempo la vicenda dell’Istituto di Maddaloni. “Il Villaggio dei Ragazzi – ha dichiarato – non può morire. La scelta del nuovo commissario è di estrema importanza per il rilancio della struttura”.

Giuseppe Alineri, generale di corpo d'armata in quiescenza, ha ricoperto nella sua carriera numerosi e importanti incarichi nella Guardia di Finanza. Originario del Piemonte, sposato con una figlia, è stato tra l'altro comandante del nucleo di polizia tributaria di Napoli e, prima ancora, comandante provinciale di Bari. Nel grado di generale è stato tra l'altro comandante regionale in Abruzzo. Come ultimo incarico è stato negli Stati Uniti in servizio presso la Rappresentanza Permanente dell'Italia all'Onu. Da ufficiale della Guardia di Finanza ha condotto e diretto numerose inchieste nella lotta al contrabbando e alla criminalità organizzata e nel settore degli illeciti nella pubblica amministrazione.
Stampa/PDF
Il villaggio dei ragazzi