NON ERAVAMO SOLO...LADRI DI BICICLETTE. IL NEOREALISMO

Stampa/PDF

Nell'ambito della costante ricerca di Promozione Culturale che la TRIWORLD Italia porta avanti da tempo e si prefigge di promuovere la tradizione culturale italiana del "saper fare" umano unito all'utilizzo delle nuove tecnologie, sarà infatti presentato il prossimo 15 aprile 2015 alle ore 18.00 tramite una tavola rotonda:  l libro: "Non eravamo solo…Ladri di biciclette. Il Neorealismo"

Il libro è scritto da Carlo Lizzani, testimone ultimo del Neorealismo, e Gianni Bozzacchi, con i contributi di: Umberto Eco, Bernardo Bertolucci, Martin Scorsese, Ermanno Olmi, Paolo e Vittorio Taviani, Gabriel Garcia Marquez, Paolo Galluzzi, Giuseppe Rotunno, Franco Interlenghi, Antonella Lualdi e Enzo Staiola.

Con i Patrocini di: UNESCO CICT, CILECT North America, Università Roma Tre, Centro Sperimentale di Cinematografia, Columbia College Chicago.

Il progetto culturale nasce da un idea di Gianni Bozzacchi, è di pregiato rilievo storico, documentaristico ed artistico del regista, scrittore, produttore cha da anni è sensibile a progetti di ricerca sociologica e racchiude in sé l'anima, la creatività e l'eccellenza della cultura del cinema Italiano. Il libro è tratto da l'omonimo documentario narrato dallo stesso maestro Lizzani e diretto da Bozzacchi.

Questo suggestivo viaggio culturale è alla riscoperta del Neorealismo come momento fondamentale per la nascita del cinema moderno, dal quale molti registi hanno attinto. La presentazione del libro desidera creare una sinergia tra varie realtà, per la sua valenza culturale ed educativa sarà rivolto anche agli studenti, infatti è redatto in tre versioni, di cui una terza in forma di saggio e più accessibile ai giovani.

L'obiettivo della tavola rotonda sarà la condivisione, uno spunto per evidenziare la cultura del cinema in vista di una prossima industrializzazione cinematografica in Italia, e ripercorrendo il passato con una visione per il futuro.

Stampa/PDF
NON ERAVAMO SOLO...LADRI DI BICICLETTE. IL NEOREALISMO