Ultimissime

Mali, liberati i tre italiani sequestrati nel 2022. Oggi pomeriggio saranno a Roma

Questa notte sono stati liberati tre cittadini italiani, Rocco Langone, la moglie Maria Donata Caivano e il figlio Giovanni Langone

(Adnkronos) – Questa notte sono stati liberati tre cittadini italiani, Rocco Langone, la moglie Maria Donata Caivano e il figlio Giovanni Langone, che erano stati sequestrati il 19 maggio 2022 nella loro abitazione alla periferia della città di Koutiala, a sud est della capitale del Mali, Bamako, dove vivevano da diversi anni. È un’area particolarmente permeata dalla presenza di miliziani jihadisti; il rapimento era avvenuto da parte di una fazione jihadista riconducibile al JNIM, Gruppo di supporto per l’Islam e i musulmani, allineata con al-Qa’ida, attiva in larga parte dell’Africa Occidentale.

La famiglia Langone viveva a Koutiala da diversi anni, all’interno di una comunità di Testimoni di Geova, del tutto integrati. “Il rilascio della famiglia – sottolinea Palazzo Chigi in una nota – è stato reso possibile grazie all’intensa attività avviata dall’Aise, di concerto con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, fin dall’immediatezza del sequestro, e in particolare grazie ai contatti dell’Agenzia con personalità tribali e con i servizi di intelligence locali. Nonostante la lunga prigionia, i componenti della famiglia Langone godono di buone condizioni di salute. Il loro rientro in Italia è previsto per oggi a Roma”.

—internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Adnkronos

Condividi
Pubblicato da
Adnkronos

Articoli Recenti

Wind Tre, la proposta a favore dei lavoratori con disabilità

L'azienda Wind Tre, tramite una nota stamp,a chiarisce la sua pozione sulla questione dei lavoratori… Continua a leggere

25 Maggio 2024

Sei italiani su 10 si fidano di “Dottor Google”

Quando avvertiamo un sintomo o un malessere, la tentazione di consultare "Dottor Google" è spesso… Continua a leggere

25 Maggio 2024

Cgil: “WindTre assuma i lavoratori disabili di Call.It”

Dire di no al licenziamento dei lavoratori disabili da parte di WindTre, questa la voce… Continua a leggere

25 Maggio 2024

La zuppa calda

Venti anni fa sono partita da quell'ameno paese dell'est piena di sogni, lasciando i miei… Continua a leggere

25 Maggio 2024

Canva introduce una nuova era per le aziende presentando potenti nuovi prodotti per il luogo di lavoro al Canva Create

Lancia Canva Enterprise, un nuovo servizio ad abbonamento finalizzato a soddisfare la richiesta in crescita… Continua a leggere

25 Maggio 2024

Ansiolitici e antidepressivi: la salute mentale degli italiani

Ansiolitici e antidepressivi sono farmaci ai quali gli italiani ricorrono in misura sempre maggiore. Il… Continua a leggere

25 Maggio 2024

Questo sito utilizza cookie di profilazione tecnici e di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione e/o accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più, clicca su " Desidero più informazioni su Cookie e Privacy", per la Cookie Policy dove è possibile avere informazioni per negare il consenso all'installazione dei cookie e sulle nostre politiche in termini di Privacy Policy

Leggi di più